Dia, reintegro e cessione: “Lo vogliono per l’assalto all’Europa”

Annuncio importante sul futuro di Dia: svelata la nuova destinazione e un club molto ambizioso che chiuderà subito. 

Doveva essere l’uomo salvezza. L’attaccante in grado di trascinare la Salernitana alla permanenza in Serie A per ripetere l’impresa della passata stagione.

calciomercato boulaye dia dove giocherà
Boulaye Dia (controcalcio.com) – LaPresse

Quel bomber implacabile che ha scatenato l’interesse di molti club prima della decisione da parte della Salernitana di chiudere ogni tipo di trattativa per trattenere il calciatore e tentare di preservare la Serie A. Boulaye Dia, i tanti no del suo club alle trattative in uscita, non li ha digeriti. Il caos che si è scatenato ha privato i campani di un attaccante fra i migliori della Serie A, con riflessi molto pesanti sulla stagione.

Dopo un anno da protagonista assoluto, e offerte superiori ai 20 milioni di euro rispedite al mittente senza aprire trattative, Dia in questa stagione ha avuto problemi con il club, è stato messo fuori rosa, ed ha messo insieme solo 17 presenze, molte delle quali da subentrante, con 4 reti.

Un bottino misero per un calciatore accostato ad Inter e Milan, ma anche alla Fiorentina e alla Roma, e ancora nel mirino di grandissimi club. Ora che la Salernitana riflette sul reintegro per tentare un’impresa quasi impossibile, il calciatore incassa una chiamata di grande rilievo. L’annuncio svela tutto, ecco dove giocherà l’attaccante nella prossima stagione.

“Dia è il primo della lista”: offerta pesante per la Salernitana

Ultimo posto in classifica a più di 10 punti di distanza dalla zona salvezza, tanti cambi in panchina e pochissime certezze.

boulaye dia cessione salernitana siviglia
Boulaye Dia lascerà la Salernitana a fine anno (controcalcio.com) – LaPresse

Non c’è pace in questa stagione per la Salernitana, che proverà a centrare una salvezza realmente molto complicata. Il club campano per farlo avrebbe deciso di reintegrare Boulaye Dia, e sarebbe un modo per non avere rimpianti in un anno in cui tutto è antato per il verso sbagliato. L’unica certezza, in questa fase, è che il calciatore sarà ceduto per fare cassa, soprattutto se il club dovesse retrocedere.

Fra le tante offerte, che di certo arriveranno anche dall’Italia, ne sbuca una che potrebbe chiudere immediatamente la pratica. Todofichajes, portale che anticipa spesso i movimenti dei club di Liga, svela infatti tutto di una trattativa che il Siviglia starebbe mettendo in piedi per il calciatore. Il club avrebbe in mente di offrire circa 20 milioni di euro, con un obiettivo preciso.

Dia conosce bene il campionato spagnolo, e andrebbe a risolvere i problemi di una squadra che segna poco, vive una stagione fra le più complicate degli ultimi anni e vuole tornare ad essere competitiva per tentare di qualificarsi nuovamente in Europa. Per questo Dia sarebbe il primo rinforzo in una estate che potrebbe segnare la separazione definitiva dalla Serie A.

Impostazioni privacy