Mbappé ‘aiuta’ la Juventus: intreccio con Chiesa, affare shock

Il futuro di Kylian Mbappé può favorire la Juve durante l’estate: intreccio bomba con Federico Chiesa, ecco cosa succede

Mancano ancora diverse settimane alla riapertura della prossima sessione di calciomercato ed in casa Juventus l’allerta è già massima. Perché, per quanto mostrato quest’anno, il gruppo bianconero avrà certamente bisogno di rinforzi.

Chiesa via grazie a Mbappé: incastro clamoroso
Mbappé via: Juve-Chiesa, si risolve tutto (LaPresse) – Controcalcio.com

Una delle posizioni più in bilico resta quella di Federico Chiesa, in scadenza il 30 giugno 2025 che adesso potrebbe vedere legato il suo destino legato direttamente al futuro di Kylian Mbappé. Anche l’attaccante francese, come il figlio d’arte, dovrebbe finire per cambiare casacca al termine dell’attuale stagione. Mbappé ha da tempo deciso di salutare il PSG per vivere una nuova avventura in Spagna, con la maglia del Real Madrid.

Un corteggiamento, da parte della società di Florentino Perez, che perdura da moltissimo tempo: e adesso il presidente delle ‘Merengues’ la sta per avere finalmente vinta. Per quanto riguarda il figlio di Enrico, invece, il discorso parallelo è il seguente. Da mesi la dirigenza della Juventus e l’entourage del calciatore si incontrano, con la speranza di trovare un’intesa per la firma del prolungamento di Chiesa.

Le richieste dell’ala genovese, però, stanno frenando tutto: e a questo punto pare proprio difficile, se non impossibile ormai, che il classe 1997 possa finire per rinnovare e restare alla Juventus. Cristiano Giuntoli non ammetterà il rischio di perdere Chiesa a zero nell’estate 2025: e per questo che i bianconeri potrebbero arrivare a ringraziare il PSG e soprattutto Mbappé: l’incastro perfetto è dietro l’angolo.

Chiesa-Mbappè, incastro perfetto: ecco chi lo comprerà

La Juve a questo punto cerca acquirenti disposti a mettere sul piatto una cifra importante per il cartellino di Chiesa, almeno 40 milioni di euro. E c’è un club che potrebbe accontentare la società torinese in vista della prossima sessione di calciomercato.

Chiesa via grazie a Mbappé: incastro clamoroso
Federico Chiesa via: la Juve ringrazia Mbappè (LaPresse) – Controcalcio.com

È il Milan, che potrebbe finire per vendere Rafael Leao al PSG. Il portoghese viene visto come il naturale erede di Mbappé, con il club di Al-Khelaifi disposto a ricoprire di milioni la società di Via Aldo Rossi. Se Leao dovesse effettivamente dire addio e salutare Milanello per trasferirsi sotto l’ombra della Tour Eiffel, allora i rossoneri dirotterebbero immediatamente le proprie attenzioni su Chiesa.

Un calciatore che piace molto ai dirigenti milanisti che, ancora giovane, potrebbe ritrovare l’ambiente ideale in quel di Milanello. Uno scenario pazzesco, con Leao a Parigi e Chiesa al Milan: in questo modo, vincerebbero tutti. I transalpini, che metterebbero le mani su uno degli attaccanti più decisivi d’Europa.

Ma anche il Milan, che rimpiazzerebbe Leao con uno dei talenti italiani più forti degli ultimi anni: e la Juve che ne uscirebbe al meglio, incassando una cifra comunque importante per la partenza dell’ex Fiorentina.

Impostazioni privacy