Gelo totale fra le parti, sarà addio: scelto il nuovo allenatore

Considerata l’imminente scadenza di contratto dell’allenatore si credeva che le parti potessero incontrarsi a breve per parlare di rinnovo, ma invece sarà addio a fine stagione.

L’impressione è che oramai la scelta già sia stata fatta, anche perché al momento non sono arrivate concrete novità in merito ad una trattativa che alla fine dei conti potrebbe addirittura non iniziare proprio, considerato il gelo che si respirerebbe fra l’allenatore e la dirigenza.

Gelo totale fra le parti, sarà addio
A fine stagione l’allenatore dirà addio al club (LaPresse) – controcalcio.com

A fronte di questo i piani alti del club starebbero iniziando a muoversi di conseguenza ipotizzando anche un cambio di allenatore in vista della prossima stagione.

Gelo totale fra le parti: salta il rinnovo

Importanti novità arrivano in merito al futuro di una storica panchina di Serie A, che a partire dalla prossima stagione potrebbe avere un nuovo proprietario.

Gelo totale fra le parti, Juric potrebbe lasciare il Torino
Può saltare il rinnovo di Juric col Torino (LaPresse) – controcalcio.com

Il contratto dell’allenatore scade infatti a fine stagione, e ciò che più porta a credere che al termine di questa possa esserci una separazione è il fatto che ad oggi ancora nessuna novità sarebbe arrivata in merito alle trattativa per un rinnovo che potrebbero anche non essere mai avviate. A quanto pare fra le parti sarebbe sceso il gelo più totale dopo l’ultima sessione di calciomercato, che se in qualche modo alla vigilia della sfida di oggi di campionato l’allenatore ha cercato di lasciare intendere tutt’altro.

Stando infatti a quanto ripotato questa mattina in edicola da Tuttosport, neanche lo stadio pieno scalda Ivan Juric, che a fine stagione potrebbe davvero lasciare la panchina del Torino. 

Torino-Juric: può essere addio a fine stagione

“Cairo me lo aveva detto che non aveva modo di investire, solo prestiti a fronte d’uscite. Ma almeno siamo più sereni“. Così ieri Ivan Juric ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida fra Torino e Salernitana.

Insoddisfatto del mercato, Juric potrebbe andare via
Le trattative per il rinnovo di Juric in casa Torino potrebbero non iniziare mai (LaPresse) – controcalcio.com

L’allenatore croato in questa stagione sta ottenendo risultati straordinari alla guida dei granata, visto che a suon di risultati positivi si sta alimentando il sogno Europa, ma nonostante questo non si fa altro che parlare di una possibile separazione fra le parti al termine della stagione. Stando a quanto lasciato intendere da Tuttosport, fra Juric e Cairo sarebbe sceso il gelo più totale, e non è detto che le parti si siedano al tavolo per parlare di rinnovo, anzi, è molto più probabile che si separino al termine di questa stagione.

Futuro Juric in bilico: Cairo ha un sogno

Con il futuro di Ivan Juric fortemente in bilico il Torino si sarebbe iniziando a guardare intorno per valutare chi potrebbe prendere il posto del croato sulla panchina granata a partire dalla prossima stagione. Tanti profili potrebbero fare al caso del club piemontese, ma c’è bisogno di compiere un importante salto di qualità, motivo per il quale il sogno di Urbaino Cairo per la panchina del Torino resta Igor Tudor. Qualora si dovesse cambiare il connazionale di Juric sarebbe la prima scelta dei granata, che ovviamente avrebbero in lista anche altre soluzioni.

Impostazioni privacy