Inter, l’attaccante arriva con lo scambio: il piano di Marotta

Inter, Marotta a caccia di rinforzi: l’occasione in attacco può arrivare con uno scambio a sorpresa, gli scenari

Finale di stagione senza pressioni particolari, per l’Inter, dopo la conquista con largo anticipo dello scudetto. I nerazzurri possono godersi il resto del tragitto da qui a fine campionato e pensare con calma al da farsi. Anche se sul mercato Marotta ha già iniziato a muoversi in anticipo, come sappiamo.

Inter, Marotta sul bomber con lo scambio
Beppe Marotta, l’operazione che può portare un altro attaccante all’Inter dopo Taremi (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com

 

Un mercato nerazzurro del quale fanno già parte giocatori come Zielinski e Taremi, tanto per ribadire alla concorrenza che la squadra può contare su grande qualità e profondità di rosa, ulteriormente migliorata con questi due innesti. Agli altri, il compito di inseguire e rispondere con i fatti, anche se non sarà semplice.

Naturalmente, è una Inter che non concluderà certo così il suo mercato, ma pensa anche ad altri innesti. C’è tutto il tempo di programmare, con verdetti importanti che arriveranno dal summit di Inzaghi con la società. In quella sede, l’allenatore illustrerà alla dirigenza le proprie impressioni sulla squadra, spiegando in che cosa andrebbe migliorata secondo lui, confrontandosi con Marotta e Ausilio e non solo.

Da lì, dunque, si capirà in che direzione dovrà muoversi il mercato interista. Nerazzurri che comunque punteranno certamente all’acquisto di un altro attaccante, visto che né Arnautovic né Sanchez sembrano dover restare. Un nuovo colpo in prima linea potrebbe arrivare con uno scambio imprevisto.

Inter, la carta per arrivare a Lukebakio è già ‘in casa’

Tra i profili seguiti in passato dai campioni d’Italia, anche Dodi Lukebakio, che piaceva molto ai tempi dell’Hertha Berlino. Attualmente, il belga si trova al Siviglia e potrebbe rientrare, con gli spagnoli, in una operazione particolare.

Inter, la carta per Lukebakio
Dodi Lukebakio, ritorno di fiamma per l’Inter: ecco come sbarca in nerazzurro (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com

 

In Andalusia, infatti, si è espresso bene Lucien Agoumè, centrocampista di proprietà dei nerazzurri in prestito. Stando al ‘Mundo Deportivo’, il Siviglia vuole riscattare il francese classe 2002, ma vorrebbe uno sconto rispetto al prezzo fissato di 8 milioni di euro, chiedendo che il riscatto avvenga per 5 milioni.

Dal canto suo, l’Inter potrebbe proporre al club andaluso uno scambio con Lukebakio, versando poi un piccolo indennizzo al Siviglia nel bilancio complessivo dell’operazione (il cartellino dell’attaccante, che in questa stagione ha realizzato 5 reti in 23 presenze, è valutabile intorno ai 15 milioni di euro). Per caratteristiche fisiche e atletiche, il belga potrebbe rappresentare un interessante alter ego di Marcus Thuram.

Impostazioni privacy