Mercato Inter, Sommer ai saluti: scelto l’erede, colpo da 15 milioni

Mercato Inter, i nerazzurri non si fermano e lavorano già al mercato estivo. Con il destino di Sommer ancora tutto da scrivere e da decidere, Marotta ha individuato il suo erede e l’affare fa felici tutti. E’ da 15 milioni di euro e rappresenta davvero un profilo a dir poco interessante.

I nerazzurri, come tutti i grandi club, sono ovviamente concentrati sul campo e sullo Scudetto da riportare a Milano. Chiaramente, come sempre accade nel mondo del mercato, gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo. Ed una vecchia volpe come Beppe Marotta ne è perfettamente consapevole. Per questo motivo, ancora una volta, per l’ennesima volta, si è mosso di anticipo ed ha già individuato l’erede di Sommer, il cui futuro è ancora tutto da scrivere. Rappresenta un guizzo di mercato davvero notevole ed un affare da 15 milioni di euro. Andiamo a vedere le ultime circa questo affare ed i risvolti dell’operazione a cui sta lavorando l’Inter.

Mercato Inter, colpo in porta
Mercato Inter i nerazzurri lavorano al colpo tra i pali per l’erede di Sommer: affare da 15 milioni per Simone Inzaghi (Controcalcio.com)

Mercato Inter, scelto il nuovo portiere

In vista della prossima sessione estiva di mercato l’Inter ha già mosso dei passi decisi ed importanti. Si attende, infatti, solo l’ufficialità dei colpi Taremi e Zielinski, ma si stanno muovendo dei passi importanti anche per quel che riguarda Sugawara. Ma adesso l’ultima novità riguarda il ruolo del portiere.

Stando a quanto raccontato da Calciomercato.com, infatti, l’Inter sta seguendo con particolare attenzione Bento Matheus Krepski. Sul calciatore brasiliano attualmente in forza all’Athletico Paranaense i nerazzurri hanno un diritto di prelazione ad una cifra pari a 15 milioni di euro. Ed il progetto di Marotta ed i suoi per lui è chiaro.

Inter su Bento
Mercato Inter, i nerazzurri si fiondano su Bento Matheus Krepski: affare da 15 milioni di euro per Marotta (Controcalcio.com)

L’Inter su Bento Matheus Krepski: chi è?

L’idea dei nerazzurri è di assicurarsi un giocatore già pronto ma che deve adattarsi comunque ad un calcio diverso rispetto a quello che conosce e di cui è pratico. Per questo motivo Bento arriverebbe subito in estate ma si andrebbe a collocare, nel ruolo di vice, alle spalle di Sommer, che gli farebbe dunque da chioccia. Se tutto poi dovesse andare come da programma per Marotta e soci, allora lui diventerebbe il numero 1 del futuro dell’Inter. In ogni caso nelle prossime settimane i nerazzurri dovranno decidere definitivamente se affondare il colpo per lui oppure lasciar cadere questo diritto di prelazione.

Impostazioni privacy