Addio Serie A: firma biennale col Barcellona

Sono mesi di grandi cambiamenti in casa Barcellona perché il club spagnolo sta cercando di rialzarsi dopo anni complicati.

Come noto a tutti gli appassionati del mondo del pallone, il calciomercato non si ferma mai e anche quando le sessioni per i trasferimenti non sono ufficialmente aperte, le squadre portano avanti sotto traccia numerose trattative. Questo atteggiamento riguarda sia le società italiane che quelle straniere perché, soprattutto i big club, necessitano sempre di una programmazione precisa e preparata per tempo.

Il Barcellona si assicura un ex obiettivo della Serie A
Lo stadio del Barcellona si appresta ad accogliere un nuovo grande calciatore (LaPresse – ControCalcio)

Una di queste squadre che sta provando a portarsi avanti per tempo, programmando già gli acquisti per la prossima stagione, è il Barcellona. La formazione catalana sta passando un periodo di grandi cambiamenti in cerca di una stabilità che manca da tempo a causa di una crisi economica che ha colpito il club e di conseguenza ha abbassato un po’ il livello della rosa rispetto allo squadrone da paura che fino al 2015 ha sempre dominato in Spagna e in Europa.

Uno dei metodi che il Barcellona sta sfruttando per fare mercato cercando di risparmiare soldi ed evitare così di aggravare la situazione già precaria delle casse societarie, è quella dell’acquisto di molti parametri zero.

Il presidente blaugrana Joan Laporta e i suoi uomini addetti al mercato nelle ultime sessioni di mercato sono infatti riusciti ad assicurarsi diversi giocatori importanti senza spendere soldi per il loro cartellino come Gundogan, Eric Garcia, Inigo Martinez, Aguero, Kessie e Christensen.

Il Barcellona pensa già alla prossima estate: obiettivo De Gea per la porta

Il prossimo big che potrebbe unirsi a questa speciale lista di ottimi calciatori potrebbe essere quello di David De Gea, noto portiere spagnolo che è rimasto svincolato la scorsa estate dopo aver indossato per dodici anni la maglia del Manchester United. A riportare di questa voce di mercato è stato il giornalista di ESPN Ekrem Konur che parla di una possibile offerta per un contratto biennale.

Il Barcellona si assicura un ex obiettivo della Serie A
Il portiere spagnolo ex Man United piace al Barcellona che farà presto un tentativo (LaPresse – ControCalcio)

Il portiere classe 1990 compirà 34 anni il prossimo mese di novembre ma ha sempre dimostrato di essere ancora un giocatore più che valido e potrebbe far comodo al Barcellona. Le qualità di De Gea sono ancora evidenti e infatti lo scorso mese di gennaio diversi club della Saudi Pro League ma anche di Serie A e Premier League avevano provato a trovare un accordo con lui, fermandosi poi per le alte richieste salariali.

Impostazioni privacy