“20 milioni per En-Nesyri? Ecco chi prenderei”: l’ha distrutto in diretta (Video)

Distrutto in diretta da Enerix: ecco cosa è accaduto su En-Nesyri ed il mercato della Roma. Clamoroso colpo di scena

Un centravanti in casa Roma è da acquistare a tutti i costi: d’altronde in casa giallorossa Romelu Lukaku non è stato riscattato ed è tornato a Londra – sponda Chelsea – lasciando un vuoto che dovrà necessariamente essere colmato. De Rossi è in stretto contatto con il ds Ghisolfi e lavora alacremente alla costruzione della squadra.

En Nesyri, che attacco
En-Nesyri, che attacco in diretta (Ansa Foto) – Controcalcio

Il tecnico vuole varare definitivamente il 4-3-3 e, dopo aver utilizzato anche qualche calciatore adattato nella scorsa stagione subentrando a stagione in corso, vuole ora calciatori funzionali al suo progetto ed al suo schema tattico. E così si aspetta una squadra competitiva e soprattutto calciatori di livello. Dopo aver ingaggiato Le Fée, sicuramente uno dei centrocampisti più interessanti del panorama francese, anche i tifosi si aspettano il colpo in attacco.

Già, e chi potrebbe essere? Nelle scorse settimane i giallorossi si erano mossi su Alvaro Morata, sfruttando anche l’amicizia tra il centravanti spagnolo e Paulo Dybala, alfiere della Roma. L’attaccante dell’Atletico Madrid, però, sembra ora diretto verso il Milan dopo la corte serrata e spietata di Ibrahimovic.

Roma, 20 milioni per l’attaccante: insorge Enerix

Nell’ultima live di Controcalcio Tv, programma in onda sull’omonimo canale Twitch e leader di ascolti per quanto riguarda lo sport, è stato come di consueto Damiano Er Faina a dare gli ultimi aggiornamenti sulle trattative in casa giallorossa.

La Roma offre 8 milioni per En-Nesyri ma il Siviglia ne vuole almeno 18-20” ha specificato l’influencer. “Il centravanti è una richiesta specifica di Daniele De Rossi. Ha il contratto in scadenza e su di lui c’è anche la concorrenza del Fenerbahce“.

Insomma, la Roma è sfidata dal suo ex allenatore, José Mourinho che è pronto a soffiare il calciatore ai giallorossi. Una scelta, questa, che però non rende felici tutti, anzi. Enerix, co-conduttore del programma, è letteralmente insorto. “Eh no, per 20-25 milioni altro che En-Nesyri, prendo Mikautadze“.

Classe 2000, attaccante del Metz in Ligue 1, l’attaccante georgiano si è messo in mostra ad Euro 2024 con la sua Nazionale. Ben tre gol in quattro gare per il centravanti e giocate d’alta scuola che hanno convinto proprio tutti. E diversi club europei si sono mossi sulle sue tracce pronti ad approfittarne.

Gestione cookie