“Fonseca scelta sbagliata, ecco perché l’hanno preso”: bufera in diretta, che litigio (Video)

La scelta del Milan di affidarsi a Paulo Fonseca non è piaciuta a tutti: bufera in diretta per le accuse pesanti nei confronti della società

Il Milan si è affidato a Fonseca per l’inizio del nuovo progetto dopo aver salutato Stefano Pioli: il tecnico lusitano è stato scelto dalla dirigenza rossonera dopo attente valutazioni che hanno coinvolto anche Antonio Conte, scartato perché non in linea con le idee che avevano in via Aldo Rossi, come spiegato da Zlatan Ibrahimovic nella conferenza stampa in cui ha annunciato la nuova guida.

Fonseca scelta sbagliata
Fonseca scelta sbagliata: bufera in live (Ansa Foto) – Controcalcio

La scelta di Fonseca, però, non è affatto piaciuta ai tifosi: già in aperta contestazione quando sembrava dovesse essere Lopetegui il prescelto, anche il lusitano non è sembrata una scelta da approvare, nonostante il curriculum più che discreto.

Di certo c’è che in molti avrebbero preferito Antonio Conte che inece si è accasato a Napoli: addirittura c’era stata una petizione su un noto sito da parte dei supporters rossoneri per avere il salentino in panchina. Ed invece De Laurentiis si è accaparrato quello che in molti hanno considerato il miglior tecnico libero disponibile.

Milan, che bufera per Fonseca: urla e litigi

Il tema allenatore è sbarcato anche nella live di Controcalcio Tv, sull’omonimo canale Twitch. Anzi, a dire il vero, è stato l’epilogo della live. Collegati Er Faina, Enerix e Cohen, questi ultimi due hanno dato vita ad una discussione accesissima, quasi senza esclusione di colpi, con Damiano Er Faina che si è gustato, ridendo, il litigio tra i due.

Enerix ha iniziato con un suo pensiero coinvolgendo anche Cohen. “Al 18 giugno non ho motivo di rosicare perché ancora non ho visto nulla” ha spiegato, per poi affondare il colpo. “Cohen invece sì perché non gli hanno preso Conte ma Fonseca” ha aggiunto.

Parole che hanno scatenato la reazione di Cohen. “Hanno preso Fonseca per una questione economica ed hanno rinnovato a Jovic per una questione eonomica” ha esordito l’influencer. “Tu parli di ipotesi, non di fatti. E’ una scelta sbagliata a livello concettuale, economico. Difendi la società a prescindere e poi ti lamenterai durante tutto il campionato” ha concluso, non prima di aver dato dell’aziendalista ad Enerix.

Di tutta risposta Enerix ha poi ribattuto facendo valere le sue ragioni. “Perché è una scelta sbagliata?” si è domandato. “Per me non lo è, è coerente con la politica del Milan, che mi ha dimostrato l’anno scorso di spendere 60-70 milioni sul mercato pur con un allenatore discreto“.

Gestione cookie