Attentato ad Euro 2024: annuncio dalla Germania, terrore tra gli italiani

Arresto in Germania a pochi giorni dall’inizio degli Europei 2024, con gli italiani spaventati per la vicenda.

È l’ultima ora svelata dalla Bild che ha annunciato l’arresto del presunto sostenitore dell’ISIS che si trovava coinvolto nell’organizzazione della stessa manifestazione Uefa che vedrà la nostra Italia coinvolta nella competizione calcistica per Nazionali.

Arresto in Germania prima di Euro 2024
Arresto in Germania prima di Euro 2024 – ControCalcio (La Presse)

Tra gli italiani che stanno vivendo le proprie vacanze in Germania e tra gli stessi italiani residenti proprio nel Paese che ospiterà la competizione in quest’estate, terrore e attimi di panico all’idea che lo stesso arrestato possa essere stato proprio tra i principali organizzatori dell’evento, considerando che si tratta di uno stesso candidato steward all’interno degli stadi in Germania.

Dalla Germania: pericolo attentato ad Euro 2024, scatta un arresto

Una brutta vicenda che spaventa i tifosi, compresi quelli italiani, in merito all’arresto che è stato annunciato in Germania per un sostenitore dell’ISIS.

L’organizzazione islamica continua a spaventare il mondo, nel terrore che possano venir fuori vicende come quelle che storicamente hanno colpito la popolazione globale, negli attentati terroristici che la cronaca racconta volta dopo volta.

Dalla Germania hanno spiegato come sia stato sventato un potenziale pericolo, “gelando il sangue” però a tutti i tifosi – italiani compresi – che si trovano in Germania per sostenere la propria Nazione, nelle partite sportive che si terranno a partire dalla prossima settimana. Come riferito dai media tedeschi, infatti, è stato arrestato un sostenitore dell’ISIS che faceva parte della squadra degli accreditati potenziali steward per i “controlli” all’interno degli stati tedeschi.

Arrestato un potenziale steward: era un sostenitore dell’ISIS, tifosi italiani terrorizzati

Ci sono ovviamente anche i tifosi italiani in Germania a seguire l’Italia per quella che sarà la spedizione degli azzurri per Euro 2024, in Germania. Il livello di sicurezza per gli Europei in terra tedesca alza il suo livello, con la Polizia che ha arrestato in Germania un presunto sostenitore dell’ISIS. Aveva chiesto, lo stesso uomo, una autorizzazione per accedere alle fan zone dell’Europeo, all’interno degli stadi in Germania, ma c’è una cosa che ha insospettito le autorità competenti che hanno proceduto poi con l’arresto delle forze dell’ordine.

Arrestato un potenziale steward di Euro 2024
Steward stadio – ControCalcio (La Presse)

Ultime dalla Germania: collegamento con l’ISIS, scatta l’arresto

Un uomo in Germania, collegato all’evento sportivo di Euro 2024, è stato arresto all’aeroporto di Colonia, indagato per aver inviato una cifra intorno ai 1700 dollari direttamente ad un conto che si trova nella Provincia del Khorasan dello Stato Islamico. E adesso, raccogliendo quelle che sono le informazioni proprio dei nostri connazionali in Germania che vogliono seguire serenamente l’evento sportivo, circola il terrore. Ed è proprio in questo che l’ISIS colpisce, ma la Uefa promette garanzie sulle misure di sicurezza, andando a sventare così come fatto dalla Polizia tedesca, i potenziali pericoli sugli attentati.

Attentato nel calcio, dalla Germania c'è terrore per il pericolo potenziale
Attentato nel calcio – ControCalcio (La Presse)
Impostazioni privacy