Lite calciatori-tifosi: in ospedale dopo la gara

Non finiscono episodi davvero vergognosi nel mondo del calcio. Questa volta è accaduto in Italia dopo gli episodi in Turchia, spunta la verità

Un momento delicato per il calcio nazionale ed internazionale. Spesso si assistono a scontri duri tra le parti: accade in ogni angolo del mondo, ma questa volta la notizia diffusa nelle ultime ore ha avuto luogo proprio in Italia. Ci sarebbe stata un’aggressione da parte di alcuni calciatori a due tifosi, che sono corsi anche in ospedale. Spunta anche il comunicato ufficiale del club italiano che si è voluto così tutelare dopo le indiscrezioni.

Rissa calciatori tifosi, vanno in ospedale dopo la gara
Rissa calciatori tifosi, vanno in ospedale dopo la gara – Lapresse – controcalcio.com

 

Episodi da condannare duramente ancora nel 2024. In un’era di totale globalizzazione e crescita progressiva degli esseri umani dal punto di vista della cultura, spesso si assistono ancora ad episodi del genere. Un brutto esempio per le nuove generazioni che continuano a crescere con profili negativi davanti ai propri occhi. La notizia è diventata virale sui social, ma il club italiano si è voluto subito tutelare svelando il suo punto di vista.

Calciatori mandano in ospedale i tifosi, la verità a galla: spunta anche il comunicato ufficiale

Scopriamo così tutta la ricostruzione della vicenda per conoscere nel dettaglio tutto quello che sarebbe successo tra calciatori e tifosi. I giocatori professionisti sarebbe stati i protagonisti, ma al momento non c’è nulla di ufficiale: la polizia è intervenuta per risalire all’episodio in particolare.

Scontro calciatori-tifosi, corrono in ospedale dopo la sfida
Scontro calciatori-tifosi, corrono in ospedale dopo la sfida: cos’è successo – Lapresse – controcalcio.com

 

Questa volta sarebbero stati due calciatori del Potenza, secondo quanto riportato dalla stampa locale, ad aver aggredito i tifosi dopo il play-out con il Monterosi. Il club lucano resterà ancora in Serie C, ma subito è stato registrato questo episodio davvero vergognoso. Subito il Potenza ha diramato un comunicato ufficiale prendendo le distanze affermando che sarà “doveroso attendere che gli organi competenti accertino la verità dei fatti ed eventuali responsabilità in modo tale da intraprendere ogni azione utile a tutela dell’immagine della società”.

Ancora in Italia succedono spesso episodi simili tra scontri tra calciatori e tifosi a causa di risultati negativi. Anche in Serie A si assiste al raduno sotto la curva davanti ai capi-ultras che criticano apertamente le prestazioni della propria squadra. E dallo scontro verbale si passa direttamente a quello fisico: ancora notizie davvero da condannare duramente ai giorni nostri. Le persone non intendono proprio cambiare mostrando la loro cattiveria nel mondo del calcio attuale. Le indagini della polizia proseguiranno senza sosta per risalire ai colpevoli.

Impostazioni privacy