Juventus, al via il progetto Motta: svelati i primi tre colpi

Con l’oramai imminente annuncio di Thiago Motta, il nuovo ciclo tecnico in casa Juventus è ufficialmente pronto ad iniziare.

Sarà curioso capire come l’allenatore italo-brasiliano costruirà a sua immagine e somiglianza la formazione bianconera, anche se dalle parti della Continassa trapelerebbero notizie piuttosto chiare a conferma di come le cose siano cambiate definitivamente. Stando a queste, infatti, per andare a rinforzare e completare la rosa in vista della prossima stagione la Juventus avrebbe in mente tre colpi importanti da mettere a segno, giocatori che sarebbero stati scelti non in autonomia dalla dirigenza, a differenza del passato, ma in “collaborazione” con Thiago Motta, pronto a dare il via definitivo al suo progetto.

Svelati i primi tre colpi dell'era Thiago Motta alla Juventus
Juventus, svelati i primi tre colpi del prossimo calciomercato (LaPresse) -controcalcio.com

Calciomercato Juventus, svelati i primi tre colpi dell’era Motta

Con l’imminente arrivo di Thiago Motta la Juventus avrebbe iniziato a programmare la prossima stagione, dove l’obiettivo sarà quello di migliorare i risultati, comunque ottimi, ottenuti nel corso di questa. Per farlo c’è un palese bisogno di andare ad attingere nel prossimo calciomercato estivo, sessione nella quale la Vecchia Signora si muoverà con estrema cautela e precisione, in quanto non si potrà permettere di commettere alcun errore.

Per questo motivo il capo dell’area sportiva juventina Cristiano Giuntoli avrebbe già deciso in “collaborazione” con Thiago Motta quali saranno i calciatori sui quali la Juventus deciderà di investire, profili giovani, ma allo stesso tempo con esperienza, che potrebbero garantire alla formazione bianconera un futuro importante. Da capire adesso con che tempiste e modalità la Vecchia Signora deciderà di intervenire, ma l’impressione è che oramai le strategie di mercato siano chiarissime dalle parti della Continassa

Stando infatti a quanto riportato questa mattina da Tuttosport, sono tre i giocatori sui quali Thiago Motta vorrebbe basare il progetto alla Juventus: Joshua Zirkzee, Riccardo Calafiori e Teun Koopmeiners, profili ricercatissimi in tutta Italie ed Europa che però Giuntoli proverà a portare alla corte del suo nuovo allenatore nel prossimo calciomercato.

Juventus, fra gli obiettivi c’è una certezza ed un’opportunità

La Juventus cambierà tanto nel prossimo calciomercato, ma c’è una certezza sulla quale Thiago Motta vuole puntare: Adrien Rabiot. L’italo-brasiliano non ha alcuna intenzione di perdere un centrocampista totale come il francese, che nelle prossime ore dovrebbe incontrarsi con la dirigenza bianconera per decidere il da farsi per il suo futuro.

Allo stesso tempo la Juventus non starebbe assolutamente abbandonando la pista Lazar Samardzic, che nel prossimo calciomercato potrebbe diventare un’allettante opportunità soprattutto nel momento in cui l’Udinese dovesse fallire la permanenza in Serie A retrocedendo. Insomma, dalle parti della Continassa ci sarebbe parecchio lavoro da fare, con Thiago Motta pronto a dare il via definitivo al suo progetto bianconero.

Rabiot l'unica certezza in una squadra di incognite
Thiago Motta vuole ripartire da Adrien Rabiot, ed occhio all’opportunità Samardzic (LaPresse) – controcalcio.com
Impostazioni privacy