Nuovo allenatore Milan: svolta incredibile, arriva dal Portogallo

Ultimissime notizie riguardo il prossimo allenatore del Milan: ci sono nuove voci riguardo l’arrivo del tecnico portoghese.

Chi sarà il nuovo allenatore del Milan? Nuovi aggiornamenti sulla scelta di Gerry Cardinale che, a fine stagione, dovrà prendere una decisione visto che ormai non ci sono speranze per la riconferma di Pioli. Arrivano altre indiscrezioni con un nome a sorpresa pronto a diventare il nuovo tecnico del Milan in vista della prossima stagione.

amorim milan
Nuovo candidato per la panchina del Milan, ecco tutti i dettagli (La Presse Foto) – controcalcio.com

Dopo Lopetegui, bocciato dall’ambiente Milan, la dirigenza è a caccia di un altro allenatore che possa trovare consenso anche tra la tifoseria.

Nuovo allenatore Milan: ecco la svolta

A sorpresa, infatti, nelle ultime ore è uscito fuori anche il nome del tecnico portoghese.

A rilanciare la notizia è il giornalista Carlo Pellegatti che, nel corso del suo editoriale per MilanNews, ha espresso il suo punto di vista riguardo la possibile nomina del nuovo allenatore.

Il suo desiderio è quello di vedere in panchina un tecnico giovane e di prospettiva, e tra i nomi fatti c’è anche quello di Ruben Amorim attuale tecnico dello Sporting.

“E’ il mio preferito, è un tecnico molto preparato che sta portando lo Sporting alla vittoria del campionato. Ama molto il gioco offensivo senza disdegnare l’attenzione alla fase difensivsa. Pe prenderlo ervono dieci milioni, visto che ha una clausola. Comunque ritengo sia un tecnico innovativo e spettacolare”.

“Vale la pena pernsarci anche se a quel punto comporterebbe cambiare modulo. Comunque, lui ha già ricevuto offerte ed in passato è stato contattato dal Liverpool e West Ham. Nelle ultime ore, anche il Chelsea s’è interessato e pare sia il club più avanti per prenderlo”.

Amorim al Milan? Arriva notizia (La Presse Foto) – controcalcio.com

Amorim Milan: nuovi aggiornamenti sulla trattativa

L’allenatore dello Sporting Amorim è un nome nuovo per la panchina del Milan. Un forte desiderio per i rossoneri che cercano un tecnico giovane e straniero con idee innovative da portare nel campionato italiano. Protagonista in Portogallo, può essere il profilo giusto per sostituire Pioli. Anche se la folta concorrenza inglese e la clausola da 10 milioni di euro, possono frenare in partenza l’affare. Ecco perché resta sempre in piedi la pista che porta a Paulo Fonseca del Lille, che in Italia ha già allenato la Roma. Oppure Roberto De Zerbi e Antonio Conte, il preferito da parte della tifoseria rossonera.

Impostazioni privacy