Affare fatto, l’Inter lo riporta a Milano: primo colpo per l’estate

I tifosi dell’Inter possono iniziare ad esultare: Marotta lavora al ritorno, può vestire ancora la maglia nerazzurra

Vincere aiuta a vincere ma ciò che è accaduto nel Derby d’Italia può potenzialmente aver messo un punto sulla lotta Scudetto. Il successo di misura sulla Juventus, grazie all’autogol di Gatti, lancia con forza la squadra di Simone Inzaghi verso il ventesimo tricolore della sua storia.

Inter, via libera: a giugno torna a Milano
Inter show: il ritorno a giugno è cosa fatta (LaPresse) – Controcalcio.com

È chiaro, mancano ancora oltre quattro mesi alla chiusura della Serie A ma l’indirizzo preso fino a questo momento non può non definire favorita la squadra meneghina.

È così che la società di Steven Zhang vuole continuare a fare le cose in grande, nonostante i problemi finanziari possano rischiare di frenare le scelte di Marotta e Ausilio soprattutto in sede di calciomercato. Ecco perché l’amministratore delegato ha deciso di muoversi con largo anticipo su quelli che sembrano essere profili di altissimo livello, a costi quasi del tutto nulli.

In primis Piotr Zielinski, che ha virtualmente già chiuso la sua parentesi con la maglia del Napoli e attende soltanto la scadenza contrattuale fissata al 30 giugno 2024 per sposare il progetto nerazzurro. Oltre al nazionale polacco, però, ci sarà spazio anche per Mehdi Taremi: in attacco, col probabile addio di Sanchez, la firma dell’iraniano che piace tanto pure al Milan sarà una manna dal cielo.

Marotta non ha però intenzione di arrestare la sua corsa verso i prossimi gioielli da consegnare a Simone Inzaghi ed in tal senso, spunterebbe già la cifra necessaria per un ritorno che farebbe felicissimi i tifosi dell’Inter.

L’Inter fa il bis: torna il gioiello

La scorsa estate, nel mare di acquisti che la dirigenza lombarda ha messo a segno, c’è stato spazio anche per alcuni addii. Uno di questi, ha riguardato un gioiello dal talento assoluto che sta facendo grandi cose con la maglia del Bologna.

Inter, via libera: a giugno torna a Milano
Marotta lo riprende: Inter, pronto il ritorno (LaPresse) – Controcalcio.com

Si tratta di Giovanni Fabbian, centrocampista 21enne che dopo aver brillato in prestito alla Reggina in Serie B, è stato acquistato dal Bologna per appena 5 milioni di euro. Il classe 2003, però, ha conquistato proprio tutti nel club nerazzurro ed è per questo che l’Inter eserciterà il diritto di ricompra fissato a 12 milioni di euro.

Un sacrificio necessario per riprendere il centrocampista e puntarvi per i prossimi anni, con Simone Inzaghi che saprà certamente plasmare le sue grandi qualità. Fabian, agli ordini di Thiago Motta, ha fino a questo momento collezionato 15 presenze con 3 gol all’attivo.

Impostazioni privacy