È il tradimento più grande: Mou firma con la rivale storica

Tradimento: è proprio il caso di dirlo. Mourinho, dopo la brusca fine dell’esperienza alla Roma, è pronto a tornare in sella, facendo nuovamente discutere.

Non si fa in tempo a smaltire la fine di un matrimonio, che ci si sta già preparando a gettarsi in un altro. Si potrebbe descrivere così la situazione di carriera di José Mourinho, stando alle voci che stanno circolando in questi giorni. Con l’aggravante che, dopo la fine del suo rapporto con la Roma, l’ormai ex Special One sarebbe pronto a un clamoroso tradimento, meditando di accasarsi all’acerrima rivale della squadra che ha allenato.

Tradimento Mourinho: potrebbe sostituire Klopp al Liverpool
Ha da poco salutato la Roma, ma è già pronto a tornare. (Ansa Foto) ControCalcio.com

A un tecnico con il suo curriculum di certo non mancano le proposte, ma valutare il prossimo passo di carriera non è mai semplice. Già quando andò al Tottenham Mourinho commise probabilmente un errore dovuto alla volontà di rilanciarsi il prima possibile dopo il licenziamento patito al Manchester United. Ora, il portoghese vuole essere sicuro che il suo prossimo club sia davvero adatto alle sue ambizioni e alla sua mentalità di calcio.

Tanti nomi stanno circolando in queste ore a questo riguardo, e in Italia fa sicuramente parlare molto l’opzione del Napoli. Certamente Mazzarri non verrà confermato alla fine della stagione, e De Laurentiis andrà in cerca di un nuovo tecnico. Mourinho non costerebbe poco e sarebbe un brusco cambiamento tattico rispetto agli ultimi anni dei campani, ma il lusitano sarebbe l’uomo di esperienza ideale per rinnovare la squadra. Ma è un’altra eventualità del suo futuro a fare molto discutere.

Nel futuro di Mourinho c’è un tradimento di una sua ex squadra?

Mentre si fanno insistenti anche le voci che lo vorrebbero in Arabia Saudita, dove è cercato dall’Al Shabab, Mou è stato anche clamorosamente accostato alla panchina del Liverpool. Jurgen Klopp ha ufficializzato il suo addio ai Reds dopo il termine di questa stagione, e in molti s’interrogano su cui potrebbe prenderne il posto. Il favorito, a detta di tutti, è Xabi Alonso del Bayer Leverkusen, ex centrocampista proprio del Liverpool, ma non sarebbe l’unica opzione del club inglese.

Tradimento Mourinho: potrebbe sostituire Klopp al Liverpool
Klopp ha annunciayo il suo addio al Liverpool. (Ansa Foto) ControCalcio.com

Il tabloid ‘The Sun’ ha infatti pubblicato una lista di cinque nomi da cui uscirà il prossimo tecnico dei Reds, che oltre al basco comprende Steven Gerrard, Roberto De Zerbi, Unai Emery e proprio Mourinho. Le chance del portoghese non sono molte, sia per ragioni tattiche che per lo scarso legame con la società inglese. Ma la sua inclusione in questa lista non può non fare discutere, visto il suo passato al Manchester United, storica rivale del Liverpool nel campionato inglese.

Impostazioni privacy