Cambia tutto all’improvviso per Chiesa: l’annuncio gela la Roma

Federico Chiesa e la Roma, un amore forse destinato a non sbocciare mai: ecco tutti i dettagli della trattativa tra il calciatore e i giallorossi

La Roma è senza dubbio la squadra che, tra le grandi, ha più necessità di agire in questa finestra di calciomercato che si è appena aperta. Oltre alla punta che dovrebbe andare a sostituire Romelu Lukaku, tornato alla base al Chelsea dopo un anno non certamente tra i migliori, i giallorossi devono piazzare qualche colpo anche in difesa, a centrocampo e sugli esterni. Insomma, ovunque – persino in porta, considerato che anche Rui Patricio, il secondo portiere dopo l’esplosione di Mile Svilar, è andato via dalla Capitale.

Svolta per il futuro di Chiesa alla Roma
Federico Chiesa si allontana dalla Roma (LaPresse) – controcalcio.com

Se per quanto riguarda il centro dell’attacco ancora si è in fase di studio, per quanto concerne le ali il nome sognato dalle parti di Trigoria è soprattutto quello di Federico Chiesa, reduce dalla grossa delusione con l’Italia a Euro 2024, senza neanche un gol messo a segno.

L’esterno offensivo azzurro, quasi sicuramente ai saluti con la Juventus anche perché pare non rientrare nel progetto tecnico del nuovo allenatore, Thiago Motta, è stato spesso accostato alla Roma di Daniele De Rossi, ma qualcosa nelle ultime ore sembra essere totalmente cambiato, e per volere dello stesso calciatore.

Chiesa-Roma, cambia tutto: il giocatore non sarebbe contento della destinazione

Nella diretta di Controcalcio su Twitch, Daje Ale aveva spiegato che la trattativa tra i bianconeri e i capitolini stava per arrivare a una fumata bianca per Chiesa. Una fumata bianca che, però, potrebbe non arrivare.

Svolta per il futuro di Chiesa alla Roma
Chiesa non sarebbe convinto dalla destinazione Roma (LaPresse) – controcalcio.com

In un video postato sui social, infatti, l’insider giallorosso ha smentito quanto detto in precedenza chiarendo che la Roma non è in chiusura per il calciatore figlio d’arte perché c’è un grosso problema: “Non è convinto della destinazione”, ha detto Daje Ale nella rettifica.

Corteggiato anche all’estero, il classe 1997, quindi, non vedrebbe di buon occhio un suo trasferimento alla corte di De Rossi, motivo per il quale anche la trattativa tra le due squadre, considerata la cosa più facile anche dallo stesso Alessio Manieri, potrebbe non andare in porto.

Per Florent Ghisolfi, nuovo responsabile dell’area tecnica dei giallorossi, quindi, sarebbe tutto da rifare, e mentre si lavora per portare a Roma altri colpi, uno su tutti Enzo Le Fée del Nizza.

Gestione cookie