Previsione shock su Thiago Motta: “Farà peggio di Allegri, ecco perché”

L’arrivo di Thiago Motta alla Juve è stato accolto con entusiasmo da molti tifosi, ma c’è anche chi pensa che farà peggio di Allegri nonostante il calciomercato

I grandi piani della Juve si stanno concretizzando e con buone prospettive di tornare al vertice del calcio italiano nella prossima stagione. I bianconeri sono reduci dal terzo posto e dalla vittoria della Coppa Italia, risultati che gli hanno permesso di tornare in Champions, poi ci sarà anche il Mondiale per club.

La previsione su Thiago Motta e Allegri alla Juve
Damiano Er Faina fa il primo paragone tra Allegri e Thiago Motta (LaPresse) – controcalcio.com

La dirigenza sta preparando al meglio la prossima stagione, cercando di rinforzare il gruppo in tutte le sue mancanze e cambiando anche guida tecnica. Massimiliano Allegri è stato esonerato ed è arrivato Thiago Motta, probabilmente il meglio che proponeva il mercato dopo l’ottimo lavoro svolto al Bologna dove, senza troppe risorse a disposizione, è riuscito a riportare dopo tanti anni i felsinei nella massima competizione europea.

Le qualità dell’ex centrocampista non possono essere messe in discussione per il bel gioco espresso, le idee moderne e i risultati ottenuti, eppure c’è chi pensa che puntare su di lui al posto di Allegri si possa rivelare ben presto un autogol. La discussione si è incendiata anche su X (ex Twitter), con un post che è risultato piuttosto provocatorio.

Er Faina è sicuro: “Thiago Motta peggio di Allegri anche dopo un grande calciomercato”

Cristiano Giuntoli sta lavorando con anticipo e grande sicurezza per mettere a disposizione del nuovo allenatore la miglior rosa possibile e con grandi centrocampisti come Koopmeiners e Douglas Luiz che ormai sono sempre più vicini a vestire la maglia bianconera.

La previsione su Thiago Motta e Allegri alla Juve
C’è grande attese per le mosse di Thiago Motta alla Juve (LaPresse) – controcalcio.com

Damiano Er Faina non ha mai nascosto di essere un grande estimatore di Allegri e l’ha sottolineato anche di recente, quando il livornese è stato accostato alla Lazio, prima dell’arrivo di Marco Baroni. Nelle ultime ore, Coccia ha anche precisato su X: “Anche con un calciomercato top che sta facendo la Juventus, Thiago Motta il primo anno farà peggio dell’ultimo anno di Allegri”.

Sicuramente all’ex Inter servirà un periodo di adattamento per impiantare la sua idea di gioco e integrare tutti i nuovi elementi che arriveranno in bianconero, ma la soddisfazione dei tifosi alla lunga potrebbe essere comunque maggiore, se il gioco proposto rispetterà le attese. Ma magari Er Faina avrà ragione e i trofei vinti da Allegri potrebbero essere un rimpianto.

Gestione cookie