Chiesa alla Roma, incontro decisivo: cosa hanno detto all’agente

Federico Chiesa è entrato nel mirino della Roma: si è già verificato un incontro molto importante tra le parti. Cosa è successo e quali sono le prospettive

Gli Europei stanno per iniziare e c’è grande fermento tra i tifosi dell’Italia per capire quale sarà il percorso degli Azzurri in Germania, nella speranza che possa ripetersi quanto accaduto tre anni fa, quando i ragazzi di Roberto Mancini hanno battuto l’Inghilterra e hanno conquistato il trofeo.

La trattativa per Chiesa alla Roma
È partita la trattativa tra Chiesa e la Roma (LaPresse) – controcalcio.com

Un uomo decisivo per il percorso della Nazionale sarà certamente Federico Chiesa, in un senso o nell’altro. L’attaccante della Juventus ha vissuto alti e bassi dal suo arrivo a Torino, anche per via dei tanti infortuni patiti nel corso degli anni e che hanno inciso per lunghi anni sul suo percorso. Il mancato feeling e le tante sostituzioni di Allegri non hanno aiutato e ora le cose non sono in discesa neanche con l’arrivo di Thiago Motta.

Il tecnico ex Bologna vorrebbe un esterno con caratteristiche diverse, meno attaccante e più adatto alla fase offensiva rispetto a Chiesa, tanto è vero che la trattativa per Greenwood va avanti spedita e potrebbe presto arrivare alla conclusione. Intanto, gli interessamenti dell’esterno d’attacco non mancano.

I dettagli sull’incontro tra la Roma e l’agente di Chiesa: la rivelazione di Er Faina

Nelle scorse ore, la Roma ha mosso passi concreti per arrivare al calciatore e con l’idea di base di spendere 20 milioni di euro. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, c’è stato un incontro tra la dirigenza giallorossa, compreso Ghisolfi, e Fali Ramadani, agente dell’ex Fiorentina per capire i margini dell’affare.

La trattativa per Chiesa alla Roma
La Roma ha avanzato una prima proposta concreta per Chiesa (LaPresse) – controcalcio.com

Damiano Er Faina ha fatto il punto della situazione durante la diretta di Controcalcio su Twitch, rivelando cosa è successo: “Chiesa andrebbe di buon grado alla Roma. I giallorossi hanno chiesto all’agente di sondare il terreno con la Juventus per verificare se 20 milioni di bonus andrebbero bene per chiudere”, ha detto Coccia.

E poi ha anche specificato: “In questo momento, i bianconeri vogliono 35 milioni e sperano che Chiesa faccia un buon Europeo, in modo da rivalutarlo ulteriormente. Ricordiamo che il calciatore è a un anno dalla scadenza del contratto. Insomma, ancora la fumata bianca non è vicina, ma i margini di trattativa sono concreti, senza dimenticare il Napoli.

 

 

Gestione cookie