Il Milan rivoluziona la difesa: annunciato il doppio colpo in diretta

Il Milan è intenzionato, anche per necessità, a rivoluzione la difesa per l’anno prossimo: ecco i due colpi dei rossoneri, annunciati durante la diretta

Uno dei punti deboli del Milan della stagione che si è appena conclusa è stata sicuramente la difesa. Falcidiata dagli infortuni, che tra l’altro hanno anche costretto la dirigenza dei rossoneri a richiamare dal prestito al Villarreal Matteo Gabbia già a gennaio, ha subito tra campionato e coppe 69 gol – 49 solo in Serie A.

Il Milan rivoluziona la difesa con un doppio colpo
Il Milan è pronto a intervenire per migliorare la difesa (LaPresse) – controcalcio.com

Oltre a questo, c’è anche da rimpiazzare un simbolo come Simon Kjaer, motivo per il quale gli investimenti più importanti, al netto di Joshua Zirkzee, saranno fatti proprio nella retroguardia, portando a una vera e propria rivoluzione.

Secondo le informazioni in possesso di Damiano Er Faina e Marco Giordano, ci sarebbero già stati due incontri, con tanto di summit, per portare in rossonero, dal prossimo anno, Emerson Royal.

Il terzino destro brasiliano classe 1999 ha un contratto in scadenza con il Barcellona nel 2026, e il costo del cartellino si aggira intorno ai 20 milioni di euro. Secondo il padrone di casa di Controcalcio, però, nonostante la concorrenza – non è seguito solo dal Milan -, si potrebbe chiudere la trattativa anche a 15 milioni. Poi, ci sarà da capire se il percorso di Davide Calabria a Milano sia finito qui o resterà come alternativa, ma questa è un’altra storia.

Per la difesa del Milan non c’è solo Emerson Royal: l’annuncio in diretta fa impazzire i tifosi

Nella diretta di Controcalcio su Twitch, Er Faina ha però lanciato anche un’altra bomba riguardante il calciomercato dei rossoneri. Stando alle informazioni in possesso dell’influencer e insider, “il Milan sta lavorando sotto traccia anche per Mats Hummels”.

Il Milan rivoluziona la difesa con un doppio colpo
Mats Hummels potrebbe essere il grande colpo del Milan in difesa (LaPresse) – controcalcio.com

Il difensore centrale tedesco, che a dicembre compirà 36 anni, il 30 giugno si libererà a costo zero dal Borussia Dortmund, squadra in cui ha militato per gran parte della sua carriera (salvo aver mosso i primi passi al Bayern Monaco ed esserci tornato dal 2016 al 2019).

La sua esperienza, così come l’abilità in fase di impostazione e nel gioco aereo sarebbero perfetti per il Diavolo, che sicuramente dovrà garantire al calciatore classe 1988 un contratto di tutto rispetto. Perfetti a tal punto che Enerix, nella live, non è riuscito a contenere l’entusiasmo e, come spesso accade, ha chiesto di far partire l’inno.

Gestione cookie