“La Lazio sul nuovo Musiala”: Lotito tenta il doppio colpo

La Lazio, nonostante il periodo non troppo semplice, è comunque attiva sul calciomercato: Claudio Lotito tenta il colpo alla Musiala

Dopo Maurizio Sarri, anche Igor Tudor ha rassegnato le sue dimissioni da allenatore della Lazio. Se nel caso del tecnico toscano, che pure non era particolarmente entusiasta del calciomercato fatto la scorsa estate dal presidente Claudio Lotito, la scelta è stata fatta per dare uno scossone alla squadra, per l’allenatore croato, contestato anche dai tifosi della Curva Nord, a far traboccare il vaso è stata soprattutto la non volontà del patron di esaudire le sue richieste.

Lotito prova a portare il nuovo Musiala alla Lazio
Lotito si muove per il calciomercato in entrata della Lazio (LaPresse) – controcalcio.com

A prescindere, però, da quali siano state le istanze dell’ex Hellas Verona e Olympique Marsiglia, è evidente a tutti che i biancocelesti debbano comunque fare degli acquisti, anche perché Luis Alberto andrà via, e Daichi Kamada l’ha già fatto decidendo di non attivare la clausola per rimanere a Roma.

Gli occhi del direttore sportivo, Angelo Fabiani, oltre che su Tijjani Noslin e Juan Cabal, che Marco Baroni, il nuovo mister, conosce molto bene, sono fissi anche su un altro giovanissimo giocatore, il cui costo del cartellino, però, è leggermente proibitivo.

Lazio, non solo Noslin e Cabal: i biancocelesti puntano il ‘nuovo’ Musiala

Nella diretta di Controcalcio su Twitch, il padrone di casa della trasmissione calcistica, Damiano Er Faina, ha infatti confermato le ultime notizie di Sky su un interessamento della Lazio per Bilal El Khannouss, centrocampista marocchino con cittadinanza belga classe 2004, che per Enerix somiglia a Jamal Musiala.

Lotito prova a portare il nuovo Musiala alla Lazio
Secondo Enerix, El Khannouss per caratteristiche somiglia a Musiala (LaPresse) – controcalcio.com

Inserito da Tuttosport tra i 25 migliori under 21 nell’ottobre del 2023, si è messo in mostra al Genk quest’anno, segnando tre gol e fornendo sei assist ai compagni in 27 partite disputate in campionato.

Giovane e con un contratto in scadenza nel giugno del 2027, dicevamo, non ha un costo alla portata, come specificato dallo stesso influencer e insider romano. Per portarlo a Roma, infatti, servirebbero 30 milioni di euro, una cifra che difficilmente Lotito sborserà.
Non solo, però, perché i biancocelesti si sarebbero nuovamente interessati anche a Nicolas Valentini, difensore centrale del Boca Juniors, in scadenza di contratto a dicembre del 2024, che piace anche a Napoli e Inter.

Impostazioni privacy