Berardi ha detto sì: a lui il numero 10 in una big di Serie A

Colpo di scena annunciato in mattinata, in merito al ritorno di Domenico Berardi in Serie A, in una big del nostro campionato.

La Serie B sarebbe “troppo” per un calciatore che percepisce un ingaggio intorno ai 3 milioni di euro e malgrado il legame con il Sassuolo, in questo momento di difficoltà, non è nel campionato cadetto che si vedrà Mimmo Berardi. A causa del suo infortunio ha già perso l’occasione di esser preso in considerazione da Luciano Spalletti e, per rilanciarsi, potrebbe finire in una big del calcio italiano, giocando pure la Champions League.

Domenico Berardi di nuovo in Serie A
Domenico Berardi – ControCalcio (La Presse)

Da chiarire quali saranno i suoi effettivi tempi di recupero dopo l’infortunio al tendine achilleo, ma al momento ci sarebbero stati segnali d’apertura da parte di Mimmo Berardi al club di punta di Serie A.

Calciomercato: Berardi in Serie A, lascerà subito il Sassuolo

Lascerà subito il Sassuolo e lo capiranno a Reggio Emilia perché i tre milioni di euro che percepisce a stagione, non possono essere in linea con la linea giovani e low cost che riguarderà il club allenato da Fabio Grosso, per la risalita immediata in Serie A.

Domenico Berardi, in attesa di ritrovare il suo club ai massimi livelli dei campionati in Italia, potrebbe finalmente approdare in Champions League, giocando per una delle big del nostro campionato. Un affare low cost quello che starebbe prendendo in considerazione Cristiano Giuntoli, per il nuovo percorso di Thiago Motta.

Un colpo con le caratteristiche “alla Orsolini” per Thiago Motta che, alla Juventus, potrebbe ritrovarsi Domenico Berardi come nuovo esterno offensivo. 

Mercato Juventus: Berardi ha detto sì, pronto a tornare subito in Serie A

Secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport, che in prima pagina svela la notizia di calciomercato legata al giocatore italiano ancora alle prese con il suo infortunio al tendine d’Achille, Domenico Berardi è l’obiettivo per la nuova Juventus di Thiago Motta. Il tecnico italo-brasiliano che non punterà su Federico Chiesa, potrebbe ritrovarsi non solo con Mason Greenwood nel nuovo attacco dei bianconeri, ma anche con un altro esterno e italiano, nel nome del calciatore in arrivo dal Sassuolo.

Il sostituto di Chiesa può essere Berardi low cost
Domenico Berardi e Federico Chiesa – ControCalcio (La Presse)

Ultime Juventus: la numero 10 a Domenico Berardi

Domenico Berardi potrebbe arrivare alla Juventus e occupare anche la maglia numero 10. In questo momento, sulle spalle e sotto al suo nome, è piazzata sulla “casacca” di Paul Pogba, calciatore che saluterà alla fine di questa stagione, a causa della squalifica e un’esperienza bis non all’altezza delle aspettative. Pertanto, con la numero 10 vacante nella rosa della Juventus, questa, sarà “colmata” dalla posizione di Domenico Berardi, calciatore pronto a finire alla Juventus dopo anni e anni di corteggiamento.

Berardi alla Juventus con la numero 10
Berardi Juventus – ControCalcio (La Presse)
Impostazioni privacy