Altro club ceduto, offerto mezzo miliardo: affondo dei sauditi

Un altro club sta per essere ceduto in maniera del tutto inattesa. Arriva una offerta da mezzo miliardo a cui non si può dire di no e la firma è quella dei sauditi, ancora una volta. Si tratta di una notizia che lascia tutti a bocca aperta, dal momento che nessuno se l’aspettava con questa tempistica.

Sullo scenario internazionale, in ambito economico, sono entrati in scena molti più protagonisti di quelli a cui un tempo eravamo abituati. Non ci sono solo i giganti dell’economia di sempre a fare la voce grossa, ma sono subentrati anche altri colossi che hanno sparigliato le carte, come si suol dire.

Il calcio è lo specchio da questo punto di vista. In tal senso, l’Arabia Saudita merita sicuramente un discorso a parte, soprattutto tenendo conto dei loro investimenti da urlo nel mondo del calcio. In tal senso, sono pronti a rilevare un altro club ed hanno presentato per questo motivo una offerta addirittura da mezzo miliardo di euro. Le ultime a riguardo.

Altro club ceduto
Affondo dei sauditi per un altro club: offerta da urlo (Controcalcio.com) – foto da Ansa

Un altro club ceduto: le ultime sulla nuova offerta

Sono tanti i dossier aperti per le cessioni di società in giro per il mondo, dal momento che da questo punto di vista il calcio sta diventando sempre più dinamico. In tal senso, l’arrivo dei sauditi in questa trattativa cambia tutto, dal momento che la loro offerta fa tremare i polsi, come si suol dire.

Le ultime notizie riguardano da vicino il futuro dell’Everton. Sembrava che i Friedkin, dopo il ritiro di 777Partners, fossero gli unici ad essere interessati al club. Ma ora arriva un fondo, all’interno del quale ci sono anche membri di spicco dell’economia saudita ed anche un esponente della famiglia reale, che ha presentato una offerta da capogiro a Moshiri, attuale patron dei Toffees.

Sauditi sull'Everton
Sauditi sull’Everton, arriva l’offerta da capogiro (Controcalcio.com) – foto da Ansa

Everton, affondo dei sauditi: beffa per i Friedkin?

L’offerta in questione si aggira intorno al mezzo miliardo di euro e si tratta di un qualcosa di sorprendente. Come è normale che sia, poi, ci sono anche altri investitori provenienti da zone diverse del mondo.

Adesso non c’è altro da fare che aspettare la risposta da parte dell’attuale proprietario dell’Everton, che però non può non prendere seriamente in considerazione questa ipotesi per il futuro del suo club. Andiamo a vedere le ultime notizie da questo punto di vista.

Impostazioni privacy