Sceicchi in Serie A, più di un miliardo per la big: l’annuncio

Il mondo del calcio italiano è al centro di grosse novità che possono portare all’addio delle vecchie proprietà per l’arrivo degli sceicchi.

In Italia ci sono tantissime proprietà straniere che hanno preso il sopravvento rispetto ai fondi italiani interessati a investire nel nostro calcio. A partire dalla prossima stagione, infatti, la metà delle società farà riferimento a una proprietà straniera. E il numero potrebbe aumentare con l’arrivo di una cordata di sceicchi pronta a mettere radici nel nostro campionato.

Sceicco per la Lazio
Sceicco in Serie A: compra la big (ANSA) – controcalcio.com

La situazione relativa al futuro della Serie A può cambiare radicalmente e l’annuncio arrivato nelle ultime ore è la palese dimostrazione che qualcosa di eccezionale può accadere per il top club.

Serie A, arrivano gli sceicchi: le ultime

La Serie A è diventata “terreno di caccia” per tante imprese straniere che vogliono fare impresa in Italia. Il caso Inter, con i debiti di Zhang non pagati a Oaktree e il conseguente pignoramento della società e il cambio di proprietà obbligatorio, ha aperto gli occhi a tutte le altre società di calcio che intendono migliorare.

Da tempo la Serie A è al centro di grandi interessamenti dall’estero e di conseguenti cessioni delle società: la testimonianza arriva dai numerosi cambiamenti che ci sono stati negli ultimi anni.

Secondo le ultime notizie, la Serie A è nel mirino degli sceicchi: ora possono acquistare il top club.

Sceicchi in Serie A: interessati al top club

La Serie A è finita nel mirino degli sceicchi che ora vogliono iniziare a guardare all’Italia perché ci sono possibilità di investimenti di altissimo livello, sia in ambito sportivo che, e forse soprattutto, in ambito economico.

Nelle ultime settimane si è parlato sempre di più di un forte interessamento degli sceicchi alla Lazio. La società di proprietà di Claudio Lotito ha vissuto una serie di difficoltà dipese dall’ambito sportivo: i tifosi non sono assolutamente contenti di come sia andata l’ultima stagione e hanno protestato contro il patron, chiedendo l’immediata cessione a nuovi proprietari.

A Il Messaggero è stato lo stesso Lotito a parlare della cessione della Lazio agli sceicchi. “Non vendo la Lazio, la lascerò a mio figlio”, è stato netto e diretto l’annuncio del presidente biancoceleste circa il futuro del club biancoceleste.

Cessione Lazio: annuncio di Lotito
Cessione Lazio: Lotito ha preso una decisione (ANSA) – controcalcio.com

Lotito non vende la Lazio: ma se offrono 1 miliardo…

Claudio Lotito non vuole vendere la Lazio, come ha ribadito nella giornata di oggi, ma “ci sono solo 250 milioni di euro di patrimonio immobiliare e non ci penso proprio”.

Lotito nega la cessione della Lazio
Lotito parla della cessione della Lazio (ANSA) – controcalcio.com

“Offerta saudita da 600 milioni di euro? Non c’è nulla di vero, poi per me questo club vale il doppio, vale almeno 1 miliardo di euro“. Forse, dunque, è proprio questa la proposta che Claudio Lotito si aspetta per poter pensare di cedere la Lazio.

Impostazioni privacy