Inzaghi torna in Serie A: colpo di scena e firma in arrivo

Filippo Inzaghi, in maniera del tutto inattesa e sorprendente, è pronto a tornare in Serie A per iniziare una stimolante avventura. Sembrava fatta con il Pisa, ma l’affare adesso può seriamente saltare. L’ex Salernitana è pronto a firmare per inseguire il suo riscatto dopo l’ultima parentesi negativa. Andiamo a vedere le ultime.

Da calciatore ha raggiunto dei picchi incredibili e giocato in teatri da sogno, arrivando a vincere tutto quello che un calciatore può sognare. Dagli Scudetti fino ad un Mondiale con la Nazionale italiana, passando per le Champions League con il Milan. Da allenatore, fin qui, ha faticato un po’ di più. Per responsabilità non sempre solo sue.

Ha, infatti, raramente avuto la possibilità di operare con serenità e con un progetto di ampio respiro ed a lungo termine. L’ultimo esempio in ordine di tempo è l’avventura alla Salernitana, in un contesto in cui, per mille ragioni, era impossibile fare bene. Adesso, però, arriva il colpo di scena per il suo ritorno in Serie A.

Inzaghi nuovo allenatore
Serie A; Inzaghi a sorpresa pronto a firmare (Controcalcio.com) – foto da Lapresse

L’ex Salernitana è pronto a ripartire: le ultime

Sembrava tutto fatto con il Pisa. Sarebbe stata, forse, la piazza ideale dove ripartire per provare a rilanciarsi partendo dalla Serie B, con un progetto comunque interessante da sposare. A sorpresa, però, arriva adesso la svolta per il suo ritorno nella massima serie del calcio italiano.

Stando a quanto raccontato da “Fantamaster“, infatti, ci sta pensando seriamente ad Inzaghi il Cagliari. I sardi, infatti, dopo l’addio di Claudio Ranieri, si sono messi alla ricerca di un suo erede, individuato in Baroni. Decisivo, però, l’inserimento della Lazio per l’ex Hellas Verona, con gli isolani che ora hanno posato gli occhi proprio sull’ex Milan e Salernitana, tra le altre.

Cagliari su Inzaghi
Il Cagliari mette nel mirino Pippo Inzaghi (Controcalcio.com) – foto da Lapresse

Il Cagliari si fionda su Pippo Inzaghi: nome a sorpresa

Si tratterebbe di un ambiente, quello cagliaritano, ideale per lui, dal momento che ribolle di passione. Inoltre anche il progetto incentrato sulla salvezza è davvero intrigante, dal momento che il livello medio della squadra è molto buono. Al netto dell’addio di una icona come Nandez.

Oltre a Filippo Inzaghi, però, il Cagliari valuta anche le alternative. Attenzione, in tal senso, ancora a Davide Nicola, che potrebbe però restare ad Empoli, ed all’ipotesi Paulo Sousa, che è senza squadra e che gradirebbe la destinazione sarda verosimilmente. Si aspettano sviluppi.

Impostazioni privacy