Juventus pronta alla cessione: un big in Arabia Saudita

L’era bianconera di Thiago Motta potrebbe iniziare con una cessione a sorpresa che potrebbe non essere condivisa dai tifosi.

Stando alle ultime notizie, infatti, la Juventus sarebbe in trattativa per l’uscita di uno dei calciatori chiave della gestione Massimiliano Allegri, che a quanto pare non sarebbe però indispensabile per Thiago Motta. Ovviamente da qui a parlare di cessione sicura ce ne vuole, anche perché di mezzo c’è un Europeo che sta per cominciare, ma le novità delle ultime ore portano invece a credere che la strada intrapresa possa portare ad un’incredibile separazione fra le parti.

La Juventus lavora ad una super cessione
Juventus pronta alla cessione, un big finisce in Arabia Saudita (LaPresse) – controcalcio.com

L’impressione è che dunque la Juventus non si starebbe opponendo più di tanto a quest’uscita in quanto avrebbe già pronta la soluzione sulla quale andare a puntare per rimpiazzare il calciatore.

Juventus pronta alla cessione: trattativa in fase avanzata

Nonostante non sia stato ancora annunciato, Thiago Motta starebbe già lavorando per la sua Juventus. L’italo-brasiliano ha intenzione di creare una squadra a sua immagine e somiglianza così da dare seguito agli ottimi risultati ottenuti in quel di Bologna. Per farlo l’ex allenatore rossoblù avrebbe presentato al capo dell’area sportiva bianconera Cristiano Giuntoli una lista di nomi dei quali può fare a meno, a patto che comunque questi vengano rimpiazzati con profili all’altezza della Juventus.

Al momento, però, ancora nessun’uscita pesante è stata definita, anche se nei prossimi giorni qualcosa potrebbe cambiare. Stand alle ultime notizie, infatti, la Vecchia Signora sarebbe (a sorpresa) in trattativa per la cessione di uno dei calciatori chiave dell’ultimo decennio bianconero. Dal canto loro i tifosi vorrebbero evitare che la squadra perdesse una figura così importante nello spogliatoio, ma Thiago Motta non ha alcuna intenzione di sentire ragioni.

A conferma di questo, stando a quanto riportato dai colleghi di calciomercato.com riprendendo Fabrizio Romano, l’Al-Nassr avrebbe avviato le trattative con la Juventus per assicurasi Szczesny come nuovo portiere.  

Szczesny verso l’Al-Nassr: la Juventus ha scelto il nuovo numero 1

Una soluzione del genere fino a qualche mese fa era impensabile, eppure in casa Juventus sarebbero state sbaragliate le carte in tavola. Sotto contratto con la Vecchia Signora fino al 30 giugno 2025, Szczesny desiderava rimanere in bianconero fino alla scadenza per chiudere ad alti livelli la proprio carriera, sicuro di poter mantenere il posto da titolare anche nella prossima stagione.

Thiago Motta non sarebbe però in grado di garantirglielo, considerato l’imminente arrivo di Michele Di Gregorio, che con ogni probabilità diventerà il nuovo numero 1 della Juventus, motivo per il quale Szczesny starebbe seriamente valutando la possibilità di fine a giocare con l’amico Ronaldo all’Al-Nassr. Staremo a vedere come andranno a finire le cose, con la stessa società bianconera che sembrerebbe essere però orientata più alla conferma di Mattia Perin.

La Juventus scarica Szczesny
Szczesny verso l’Arabia, trattativa avviata con l’Al-Nassr (LaPresse) – controcalcio.com
Impostazioni privacy