Il club cambia proprietà, ecco gli americani: decisione ufficiale

Nel mondo del calcio stanno diventando sempre più frequenti i cambi di proprietà ed in tal senso arriva un’altra cessione importante. Gli americani, ancora una volta, sono pronti a rilevare un’altra società ed in tal senso arriva una decisione ufficiale presa a proposito di questa trattativa tra le parti. Andiamo a vedere le ultime a riguardo.

Gli americani stanno investendo in maniera sempre più massiccia nel mondo del calcio. Sono tanti, infatti, i club che negli ultimi anni si sono tinti a stelle e strisce per quel che riguarda le loro proprietà. Il calcio, infatti, è diventato un business sempre più importante e sono anni, ormai, che si è detto addio ai classici presidenti tifosi di un tempo.

Gli esempi, in tal senso, sono tanti alle nostre spalle e non tutti sono allo stesso modo virtuosi. Un’altra realtà del grande calcio è pronta a cambiare proprietà, con gli americani che lo vogliono rilevare. Arriva, da questo punto di vista, una decisione ufficiale che spiazza tutte le parti in causa. Andiamo a vedere le ultime notizie a riguardo.

Club cambia proprietà
Club ceduto agli americani: decisione ufficiale (Controcalcio.com) – foto da Ansa

Altro club pronto a cambiare proprietà: affondo americano

Investitori italiani in giro per il mondo, in particolar modo in quello del calcio, sono sempre meno e la situazione da questo punto di vista si sta facendo anno dopo anno allarmante. Discorso diverso, invece, per gli americani, che in questo sport stanno investendo eccome.

Adesso un altro club sta per finire in mano loro. Stando a quanto raccontato da Sky Sport UK, infatti, i Friedkin, proprietari della Roma e del Cannes, sono pronti a fiondarsi sul secondo club di Liverpool, l’Everton, per provare a rilanciare un club in estrema difficoltà ma dalla grande tradizione alle sue spalle.

Everton agli americani
Friedkin pronto ad acquistare un altro club: affondo per l’Everton (Controcalcio.com) – foto da Ansa

Everton, i Friedkin vogliono la società: le ultime sulla trattativa

Si tratterebbe di un aggiunta, dal punto di vista dei Friedkin, nel mondo da loro controllato e non farebbe presupporre, come si suol dire, un loro disimpegno rispetto alla Roma.

Nei mesi scorsi altri americani di nostra conoscenza, i proprietari del Genoa, hanno provato seriamente ad acquistare l’Everton. Si tratta del fondo 777 Partners, ma le trattative si sono arenate a causa dei problemi finanziari emersi attorno a questo gigante dell’economia americana. Ci provano i Friedkin ora a strappare l’Everton dalle mani di Farhad Moshiri, attuale proprietario del club e disposto a cederlo.

Impostazioni privacy