Zirkzee al Milan: la mossa decisiva di Ibrahimovic

Joshua Zirkzee è l’oggetto del desiderio di molte squadre in Serie A e non solo. L’attaccante, però, grazie a Zlatan Ibrahimovic, è sempre più vicino al Milan

La finestra di calciomercato estiva sta per iniziare – manca ancora un po’ a dir la verità all’ora x in cui tutto sarà concesso, o quasi -, ma più di qualcosa si sta già cominciando a delineare all’orizzonte per la stagione che verrà.

Ibrahimovic è pronto a una mossa decisiva per Zirkzee
Joshua Zirkzee è sempre più vicino al Milan grazie a Ibrahimovic (LaPresse) – controcalcio.com

Al netto dei cambi in panchina che ci saranno, e che devono essere ancora ufficializzati, le dirigenze dei vari club stanno lavorando anche per rinforzare le rose, e quella del Milan è una di queste, in attesa anche che l’arrivo di Paulo Fonseca venga messo nero su bianco.

I rossoneri hanno messo da tempo gli occhi su Joshua Zirkzee, attaccante del Bologna che molto bene ha fatto alla corte di Thiago Motta, e sono anche disposti a pagare la clausola rescissoria da 40 milioni di euro ai felsinei – che in parte andranno anche al Bayern Monaco. Il problema, piuttosto, per l’approdo dell’olandese a Milanello sarebbe più che altro per le commissioni degli agenti del calciatore, molto elevate, ma su cui sta lavorando direttamente Zlatan Ibrahimovic.

Er Faina annuncia: “Ibrahimovic sta portando da solo Zirkzee al Milan”

Secondo quanto affermato da Damiano Er Faina nella diretta di Controcalcio su Twitch, infatti, l’affare tra il Milan e Zirkzee sarebbe quasi concluso perché l’ex attaccante svedese “sta limando di tantissimo le commissioni che hanno chiesto gli agenti”.

Ibrahimovic è pronto a una mossa decisiva per Zirkzee
Zlatan Ibrahimovic sta muovendo passi decisivi per l’arrivo di Zirkzee (LaPresse) – controcalcio.com

Le richieste dei procuratori, infatti, erano state di 18 milioni di euro, che si starebbero abbassando a 10 anche per volontà dello stesso calciatore che, di fatto, ha espresso la volontà di vestire la maglia rossonera il prossimo anno. I rossoneri ora hanno fretta di chiudere l’accordo, in modo tale da anticipare anche le altre big di Serie A e soprattutto il Bayern Monaco, con Kompany che potrebbe spingere per il ritorno del bomber.

Come nel caso di Teun Koopmeiners alla Juve, anche in quello di Zirkzee al Milan l’obiettivo è quello di accontentare tutti: lui, ovviamente, la squadra in cui andrà a giocare, e anche quella dalla quale proviene, che guadagnerà esattamente quanto pattuito, e persino gli agenti.

Impostazioni privacy