Kimpembe in Serie A: il PSG accetta l’offerta, le cifre

Presnel Kimpembe è l’affare di calciomercato a sorpresa in Serie A, per una delle big del nostro calcio, dal PSG.

Sono diverse le situazioni che si stanno valutando per la difesa, tra le big italiane che vanno a caccia di quella che è una vera e propria rivoluzione nel reparto. Tra Milan, Napoli, Juventus e Roma ci sono le possibilità di andare verso un centrale importante e le prime due, tra le squadre citate, avevano tutte le intenzioni di tentare l’assalto a Giorgio Scalvini, calciatore sul quale però le cose cambiano, proprio a seguito del suo recente infortunio al crociato.

Presnel Kimpembe è il colpo in Serie A
Presnel Kimpembe – ControCalcio (La Presse)

Bisognerà cambiare rotta e se da una parte le voci hanno visto protagonista un altro difensore dai parigini, nel nome di Milan Skriniar, adesso le cose sembrano essere cambiate col PSG pronto a dire “sì” per l’offerta che porta a Presnel Kimpembe, difensore in uscita dal club francese, non convincendo più né la società né Luis Enrique, che avrebbe dato il suo via libera per il trasferimento, con l’ipotesi in Serie A.

Kimpembe in Serie A: annuncio dall’estero

È dall’estero che svelano la cessione di Presnel Kimpembe, calciatore del PSG che ha passato praticamente tutta la sua vita calcistica ai piedi della Torre Eiffel e che si prepara, in quest’estate, a svuotare il suo armadietto al Parco dei Principi, con la possibile destinazione italiana per lui.

Il valore di mercato, anche a causa della condizione fisica precaria – ha subìto diversi infortuni – è praticamente sceso vertiginosamente, tanto da poter permettere ai club italiani di puntare su di lui, ciò che non farà praticamente più il club parigino.

Infatti, come fanno sapere dall’estero, sulle tracce di Kimpembe ci sono due club di Serie A, pronti a dargli un ruolo da titolare per il 2025. E il PSG sarebbe pronto ad accettare una proposta di prestito con opzione di riscatto per il difensore francese classe ’95.

Serie A, la destinazione possibile di Kimpembe

Come riportato dall’estero, precisamente dai colleghi di Fichajes.net, ci sono diverse squadre pronte a mettere le mani sul cartellino di Kimpembe, occasione di mercato considerando il prestito con opzione di riscatto. Tra i club italiani interessati ci sono Napoli e Milan, con entrambe chiamate a prendere un nuovo difensore centrale da utilizzare come titolare per la stagione 2024/2025. Favorito tra le due il Napoli che, con Antonio Conte in panchina, potrebbe dare a Rrahmani un nuovo compagno di reparto, con enorme esperienza e qualità importante in difesa, per quanto negli anni precedenti aveva dimostrato coi parigini.

Presnel Kimpembe in Serie A, Napoli e Milan tra le ipotesi
Presnel Kimpembe e Neymar – ControCalcio (La Presse)

Le cifre dell’operazione Kimpembe

In ogni caso, per prendere Kimpembe, il Napoli o chi farà l’affare, dovrà andare verso il prestito con opzione di riscatto. Slegato dall’operazione Osimhen, infatti, Kimpembe arriverebbe in prestito secco con riscatto fissato a 10-15 milioni di euro, oltre all’enorme ingaggio che al Napoli, chiaramente, sarà ridotto. Gli azzurri vorrebbero andare non oltre i 4-5 milioni di euro a stagione, considerando che il primo anno verrebbe gestito parzialmente dal PSG sull’ingaggio del centrale di difesa.

Le cifre dell'affare Kimpembe
Kimpembe e Neymar – ControCalcio (La Presse)
Impostazioni privacy