Allegri ancora in Serie A: destinazione a sorpresa, i dettagli

Quale sarà il futuro di Allegri? Evitata la battaglia legale con la Juventus, il tecnico è pronto a ripartire.

Ci sono diverse ipotesi al vaglio dell’allenatore, che è pronto ad archiviare l’esperienza juventina. Ecco nuovi aggiornamenti sulle società che hanno messo Allegri nel mirino, in vista della prossima stagione. Il segnale arriva dall’ufficialità della rescissione del contratto del tecnico con i bianconeri. L’accordo, che ha evitato la battaglia legale fra l’allenatore e il club, consentirà ad Allegri di tornare subito in panchina in un’altra squadra. Ecco chi l’ha cercato.

allegri lazio
Nuova squadra per Allegri, ecco tutti i dettagli (La Presse Foto) – controcalcio.com

Stanno prendendo Allegri? Ecco cosa c’è di vero

A fare il punto della situazione, sul futuro di Massimiliano Allegri, è l’edizione odierna di Repubblica che ha svelato il nome di 2 squadre interessate al tecnico livornese.

L’allenatore livornese, dopo essere stato sulla panchina della Juventus per otto anni in bianconero, è attualmente libero dopo la rescissione con i bianconeri. Il rapporto si è chiuso ufficialmente con le parti che hanno trovato l’intesa ed evitato la battaglia legale.

Allegri, adesso, torna ad essere al centro delle voci di calciomercato, dopo che ha chiuso il suo rapporto con la Juventus.

C’è chi ipotizza un approdo all’estero, magari al Manchester United, e chi invece non esclude la possibilità di una nuova squadra in Serie A, ovvero alla Lazio. Lotito, infatti, non ha mai nascosto la sua stima nei confronti del tecnico. Ci provò già nel 2014, prima della sua firma con la Juventus.

Con l’addio quasi scontato di Tudor, Lotito è pronto a fare un blitz e portare sulla panchina della Lazio Allegri.

allegri lazio
Allegri nuovo allenatore della Lazio? Ecco tutti i dettagli (La Presse Foto) – controcalcio.com

Allegri alla Lazio? Pazza idea di Lotito

Valutazioni in corso da parte del presidente biancoceleste, alle prese con la decisione sul futuro di Tudor.

L’allenatore croato, che ieri ha incontrato il ds Fabiani e il presidente Lotito, ha chiesto delle garanzie tecniche in vista della prossima stagione. Dall’altro canto, la società ha risposto facendo delle richieste chiare all’allenatore, ovvero quelle di valorizzare la rosa che ha già a disposizione e non escludere elementi come Isaksen e Rovella.

Inoltre, si cerca l’intesa anche con Guendouzi che in caso di conferma di Tudor difficilmente vorrà restare in biancoceleste per la prossima stagione. Una storia, dunque, destinata a concludersi nel peggiore dei modi, con l’esonero di Tudor e l’arrivo di un nuovo allenatore.

Impostazioni privacy