Milan, trauma alla testa: allarme in casa rossonera, le sue condizioni

Ancora problemi in casa Milan: la notizia a sorpresa è arrivata pochi minuti fa, ecco il comunicato ufficiale da parte del club rossonero

Una voglia incredibile di arrivare ancora in finale. L’Italia Under 17 sarà impegnata nella semifinale degli Europei di categoria contro la Danimarca: un momento decisivo per sognare ancora in grande. Pochi minuti fa è arrivata la notizia terribile per un giocatore rossonero, il comunicato ufficiale.

Milan, allarme in casa rossonera: trauma alla testa
Milan, allarme in casa rossonera: trauma alla testa, il comunicato – Lapresse – controcalcio.com

 

Un annuncio a sorpresa arrivato pochi minuti fa. La notizia ha scombussolato l’ambiente rossonero: ha rimediato un forte trauma alla testa. Ecco le sue condizioni, il comunicato ufficiale ha rivelato la sua diagnosi. Tanta paura dopo il comunicato ufficiale della società rossonera che è stato pubblicato pochi minuti fa.

Milan, scatta l’allarme: cos’è successo nelle ultime ore?

Un momento decisivo per conoscere tutta la verità sul giovane calciatore del Milan. Pochi minuti fa è venuta a galla tutta la verità sulle proprie condizioni: ecco quello che è successo.

Milan, trauma alla testa: il comunicato ufficiale, scatta l'allarme
Milan, trauma alla testa: il comunicato ufficiale, scatta l’allarme. Ecco la verità – Lapresse – controcalcio.com

 

Come svelato dal account X dell’Ac Milan Youth Sector allarme in casa rossonero: “A seguito di un contrasto durante la gara della Nazionale Under 17 Italia Inghilterra, valida per i Quarti dell’Europeo di categoria, il portiere rossonero Alessandro Longoni ha subito una “concussion” per cui è stato attivato il protocollo UEFA“. Successivamente si può continuare a leggere: “Il ragazzo è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno dato esito negativo, ma dovrà necessariamente osservare 7 giorni di riposo (a partire dal giorno del trauma) motivo per cui non sarà disponibile per la Nazionale sia in Semifinale contro la Danimarca che nell’eventuale finale”.

Non prenderà parte così alle prossime sfide della Nazionale italiana Under 17 che cercherà così di centrare la finale di categoria. Soltanto tanta preoccupazione in casa rossonera dopo quanto successo nelle ultime ore: il giovane portiere Longoni, classe 2008, sta bene ed osserverà soltanto un breve periodo di riposo. Una voglia immensa di scrivere la storia anche delle categorie giovanili in ottica futura. Saranno giorni intensi in casa azzurra, ma prima c’è da superare l’ostacolo Danimarca per arrivare così alla finale dell’Europeo di categoria.

Nessun problema grave tirando un sospiro di sollievo dopo l’allarme scattato improvvisamente in casa rossonera. Un momento decisivo per conoscere nel dettaglio tutto quello che è successo: la verità finalmente a galla per dormire sogni tranquilli nei prossimi giorni.

Impostazioni privacy