Non solo Kroos, la finale è l’ultima col Real: giocherà in Serie A

Oltre a Toni Kroos, c’è un altro tema caldo interno ai Blancos, a seguito della finale di Champions League.

Sarà Borussia Dortmund-Real Madrid la finale di questa sera, in Champions League, a Wembley. Toni Kroos sarà di fronte alla sua ultima partita in carriera ai Blancos, prima dell’Europeo con la Germania, ma occhio perché potrebbe non essere l’unico a dire addio. Da una parte Luka Modric che rinnova il suo contratto, molto probabilmente, ma dall’altra diversi calciatori delle Merengues che saluteranno il Real Madrid non per dare il proprio addio al calcio, bensì per continuare la loro carriera.

Addio al Real Madrid per la Serie A, non solo Toni Kroos
Real Madrid – ControCalcio (La Presse)

Una carriera gloriosa e vincente, fatta di titoli, un’ultima Champions League da vincere con i Blancos per poi approdare in un altro club. E c’è l’interesse della Serie A per il terzino a tutta fascia del Real Madrid, che potrebbe appunto giocare in Serie A, dalla stagione 2024/2025.

Kroos saluta il Real, ma c’è chi dice addio per il mercato: spunta la Serie A

Spunta la Serie A tra le idee del calciatore che, salutando come Toni Kroos dopo gran parte della carriera passata ai Blancos, continuerà però a giocare. Il calciomercato italiano vede tra i protagonisti, come fanno sapere dalla Spagna, chi vivrà probabilmente l’ultima partita con il Real Madrid questa sera, nella finale di Champions League.

Se da una parte dunque c’è chi dà l’addio al calcio, dall’altra si vedono una serie di calciatori che, dopo aver dato tutto, sono pronti a mettersi da parte, per lasciare spazio ai nuovi calciatori, che andranno ad aprire un ciclo al Real Madrid. Con la voglia di tornare a sentirsi importanti ed è il caso di calciatori come Nacho Fernandez e soprattutto Lucas Vazquez.

Il terzino, che ha spesso visto la sua posizione come “jolly” vero e proprio di Ancelotti e dei suoi predecessori, potrebbe finire in Serie A: Lucas Vazquez piace al Milan e non solo che, in Serie A, potrebbero prenderlo a costo zero come nuovo titolare del proprio undici di formazione.

Dalla Spagna: Lucas Vazquez gratis in Serie A, la destinazione

Piace al Milan, che non è l’unica squadra tra le opzioni di Lucas Vazquez in Serie A. Il terzino spagnolo stasera potrebbe infatti vivere la sua ultima esperienza con la maglia dei Blancos, nella speranza di vincere un’altra Champions League con il Real Madrid. I colleghi di Fichajes.net fanno sapere che Vazquez potrebbe finire in Italia, dopo la finale tra Borussia Dortmund-Real Madrid di questa sera. E oltre al Milan, in Italia, c’è il Napoli: con l’addio di Giovanni Di Lorenzo, Vazquez potrebbe rappresentare il nuovo titolare per le corsie di Conte, da alternare con Pasquale Mazzocchi.

Toni Kroos saluta il Real, ma c'è chi andrà via per il mercato: Lucas Vazquez al Milan
Valverde e Lucas Vazquez – ControCalcio (La Presse)

Ultime su Vazquez: Serie A o scelta altrove, le ipotesi

Sicuramente o quasi, lascerà il Real Madrid al margine di questa stagione. Lucas Vazquez piace al Milan e al Napoli, ma occhio anche alla possibilità di finire all’Al-Nassr dell’ex compagno di squadra, Cristiano Ronaldo. La Saudi Pro League, nelle sue intenzioni, ha quella di finire ancora una volta tra le protagoniste assolute del mercato estivo.

Lucas Vazquez al Milan, c'è anche il Napoli
Lucas Vazquez e Rodrygo – ControCalcio (La Presse)
Impostazioni privacy