Juventus: licenziato subito: è arrivato l’annuncio ufficiale

La Juventus ha ufficializzato il licenziamento, ecco l’annuncio arrivato subito all’ormai ex tesserato bianconero: cosa sta succedendo a Torino?

Ancora aria di rivoluzione in casa bianconera con un colpo di scena decisivo. La Juventus vuole puntare a nuovi obiettivi in ottica futura, ma pochi minuti fa Sky Sport ha rivelato tutta la verità della vicenda in casa bianconera. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Juventus, licenziato subito: è arrivato l'annuncio
Juventus, licenziato subito: è arrivato l’annuncio decisivo – Lapresse – controcalcio.com

 

Il club bianconero ha sorpreso ancora una volta tutti con la decisione da urlo: è arrivato subito il licenziamento per giusta causa. Un fulmine a ciel sereno con la battaglia che andrà anche per vie legali. In pochi mesi tutto è cambiato con la decisione presa per il bene comune: cosa succede ora in casa bianconera? La Juventus ha subito comunicato la sua scelta per rivelare tutta la verità intorno alla vicenda spinosa sull’addio a sorpresa.

Juventus, si andrà per vie legali: addio imminente, la verità

Un momento decisivo per sognare in grande, ma la Juventus dovrà prima pensare a nuove battaglie legali. Il club bianconero ha dovuto attraversare un momento davvero buio nei mesi scorsi, ma non sono finiti i problemi intorno alla Juventus.

Licenziato subito dalla Juventus, ecco cos'è successo
Licenziato subito dalla Juventus, ecco cos’è successo: la verità – Lapresse – controcalcio.com

 

Come svelato da Nicolò Schira, Massimiliano Allegri in queste ore è a Londra dove stasera vedrà la finale di Champions League tra Real Madrid e Borussia Dortmund. Sky Sport ha ufficializzato il licenziamento per giusta causa che ha ricevuto dalla Juventus: ora l’allenatore livornese ha dato mandato al suo legale Paolo Rodella di andare per vie legali. Tutto è avvenuto nel post-partita della finale di Coppa Italia vinta dalla Juventus contro l’Atalanta. Allegri si è infuriato apertamente in campo con un comportamento ritenuto poco consono per lo stile bianconero. Anche per questo motivo la Juventus lo ha allontanato subito, ma la dirigenza torinese aveva già in mente di sostituirlo.

Un cambiamento totale dopo gli ultimi mesi davvero deludenti. Allegri ha dovuto così cambiare subito aria sfogandosi apertamente nel post-partita di Juventus-Atalanta, sfida valida per la finale di Coppa Italia vinta poi dagli stessi bianconeri. La Juventus non ha digerito il suo comportamento davvero provocatorio e polemico nei confronti anche del ds Cristiano Giuntoli. L’allenatore livornese è stato così licenziato per giusta causa dal club bianconero: e non finita qui. Ci saranno novità decisive in ottica futura: cosa succederà ora? Staremo a vedere…

Impostazioni privacy