“Ha l’accordo con la Juventus”: annuncio clamoroso in diretta

La Juventus ha l’accordo con un top player: arriva l’annuncio in diretta, clamoroso colpo di scena del club bianconero

Cristiano Giuntoli lavora alla costruzione della nuova Juve: in panchina dovrebbe sedersi Thiago Motta, il tecnico a cui è affidata la costruzione della squadra che dovrà dare l’assalto allo scudetto. Colmare il gap dall’Inter è l’obiettivo, peraltro non facile, che deve centrare l’allenatore.

Ha l'accordo con la Juve
Cristiano Giuntoli ha chiuso l’accordo con un big (Ansa Foto) – Controcalcio

E così alla Continassa si lavora alacremente per poter completare la rosa attuale: diversi i calciatori di cui necessita la formazione bianconera, con alcuni profili che l’attuale tecnico del Bologna avrebbe già avallato. In primis quel Riccardo Calafiori che proprio sotto le dipendenze di Thiago Motta è esploso definitivamente fino a conquistare la convocazione con l’Italia di Spalletti in vista dell’Europeo tedesco.

Non solo Calafiori, però: il club bianconero necessita anche di un centrocampista, in attesa di capire cosa ne sarà di Adrien Rabiot. Il francese ha il contratto in scadenza nel giugno del 2024, tra meno di un mese, e non è stato ancora deciso nulla sul suo futuro. Di certo c’è che i colloqui vanno avanti ma al momento la fumata bianca è ben lontana.

Juve, arriva il big dalla rivale: scambio possibile

Tra i vari obiettivi c’è anche Giovanni Di Lorenzo: il capitano del Napoli, portato in azzurro proprio da Giuntoli, è ormai al passo d’addio. Il suo agente Mario Giuffredi l’ha spiegato senza mezzi termini. Un botta e risposta è avvenuto proprio nelle scorse ore tra la dirigenza azzurra e l’entourage del capitano.

Di Lorenzo alla Juve
Di Lorenzo alla Juve: annuncio in diretta (Ansa Foto) – Controcalcio

E dalla querelle via media è arrivata la volontà, ribadita, del terzino nonché capitano di voler andar via da Napoli. Fabrizio Biasin, giornalista di Libero, a Cronache di Spogliatoio ha lanciato una vera e proprio bomba di mercato. “La rottura è quasi irrimediabile” ha spiegato il collega che però non ha chiuso all’ipotesi di un Conte in grado di convincerlo e fargli cambiare idea. 

Biasin, poi, ha tirato dritto. “Io credo che abbia già un accordo” ha sentenziato il giornalista svelando anche il club che più si è avvicinato al calciatore. “So che Di Lorenzo sia stato protagonista di una chiacchierata con Giuntoli anche avanzata“. Dunque il capitano azzurro potrebbe davvero andare a Torino.

Nelle scorse ore, peraltro, è circolata l’ipotesi di uno scambio tra Napoli e Juve che porterebbe all’ombra del Vesuvio Federico Chiesa, pupillo di Antonio Conte.  

Impostazioni privacy