“Doveva farlo ad ogni costo”: Er Faina stanga la Lazio in diretta – Video

Er Faina nell’ultima diretta di Controcalcio Tv ha stangato la Lazio: dure critiche nei confronti della società biancoceleste

La situazione in casa Lazio è sempre più rovente, quasi incandescente. Igor Tudor ha chiesto un incontro alla dirigenza e sarebbe molto scontento per l’operato della stessa sul mercato, soprattutto per quanto riguarda i calciatori attualmente nella rosa della Lazio.

Er Faina stanga la Lazio
Er Faina stanga la Lazio in diretta (Ansa Foto) – Controcalcio

Il tecnico croato ha mostrato i primi segnali di insofferenza e potrebbe addirittura decidere di lasciare la squadra biancoceleste nonostante sia legato da un contratto per un’altra stagione più opzione per il 2026. Al centro del malesse dell’allenatore c’è anche e soprattutto la questione relativa a Kamada.

Com’è noto, l’allenatore considerava il giapponese il perno su cui costruire la Lazio in vista della prossima stagione. Eppure non è stato trovato l’accordo tra l’ex Eintracht e la drigenza, con il centrocampista pronto a lasciare Roma dopo una sola stagione e volare in Premier League, lì dove Glasner – che l’ha avuto a Francoforte – lo attende a braccia aperte al Crystal Palace.

Con Luis Alberto prossimo all’addio e la partenza anche di Kamada c’è da ricostruire l’intero centrocampo, con Tudor che perde una pedina che nelle ultime settimane si è rivelata perfino preziosa nel suo scacchiere tattico.

Lazio, dura presa di posizione in diretta di “Er Faina”

Della situazione relativa a Kamada ampio dibattito anche in Controcalcio Tv, durante l’ultima live andata in onda sul canale Twitch. Damiano “Er Faina” ha detto la sua sull’intera situazione non lesinando critiche nei confronti della società biancoceleste.

Su quello che ha detto il direttore sportivo, io potrei essere pure d’accordo” l’incipit dell’influencer in merito alle dichiarazioni rilasciate da Fabiani. “Ciò che critico è la gestione. La Lazio, per dare lo scorso anno 3 milioni di euro d’ingaggio al calciatore più una cospiacua commissione all’entourage, vuol dire che credeva molto nel calciatore” ha spiegato.

Se poi hai indicazioni dall’allenatore, Tudor nella fatispecie, di trattenere il calciatore, devi farlo ad ogni costo” ha sentenziato. “Il problema, però, non è adesso ma è stato lo scorso anno” ha poi concluso spiegando anche come la permanenza di Tudor sarebbe a rischio alla Lazio.

Le prossime settimane saranno dunque decisive, con Lotito che potrebbe ritrovarsi anche senza allenatore in vista della prossima stagione, con una panchina da riempire in modo inaspettato. Vedremo se la dirigenza biancoceleste riuscirà a far superare questo malesse all’allenatore.

Impostazioni privacy