Calcioscommesse: non solo Tonali e Fagioli, il comunicato ufficiale sull’ex Milan

Bufera sul calcioscommesse, questione sulla quale ha scelto quest’oggi di metterci la faccia, l’ex Milan.

Per la prima volta si è esposto pubblicamente, scegliendo la via diretta e non quella indicata dagli avvocati, dopo i diversi rumors che lo hanno riguardato. In Premier League c’è stata la vicenda su Sandro Tonali, poi quella in Serie A su Fagioli che ha messo alle spalle la sua squalifica per calcioscommesse e punta ora a convincere Spalletti per una convocazione ad Euro 2024, venendo già scelto nel periodo che precede il ritiro in Germania.

Bufera legata al calcioscommesse sull'ex Milan
Sandro Tonali e Lucas Paqueta – ControCalcio (La Presse)

Quest’oggi è stato pubblicato un comunicato ufficiale dopo le voci riguardanti una squalifica per calcioscommesse, che arriverebbe ancora per un altro ex Milan, dopo la vicenda che ha riguardato Tonali e lo juventino Fagioli. Una situazione non felice, sulla quale si è esposto il talento ex Milan, che ha voglia di mettersi presto alle spalle questa triste vicenda.

Bufera calcioscommesse: l’ex Milan rompe il silenzio

Si ritiene non colpevole e ne parla pubblicamente, sul calcioscommesse, l’ex Milan che ha così scelto di parlare a cuore aperto ai suoi tifosi.

Ne parla sui social, sul suo profilo ufficiale, rivelando che questa sarà la prima e l’ultima volta che si esporrà pubblicamente, prima di far intervenire i suoi avvocati nelle sedi opportuni.

È la dichiarazione ufficiale dell’ex Milan, Lucas Paqueta. Una vicenda, quella legata al calcioscommesse, che sta macchiando la sua reputazione, dopo che squadre come il Manchester City e le big d’Europa erano pronte ad ingaggiarlo, prima appunto delle questioni emerse e sulle quali si è difeso pubblicamente.

Paqueta nel caos calcioscommesse: il suo comunicato ufficiale

Quello che segue, è il comunicato ufficiale di Lucas Paqueta, ex Milan che si è esposto dopo le pesanti accuse sul calcioscommesse che lo riguardano: “Colgo l’occasione per ringraziare il presidente Ednaldo Rodrigues per lo sforzo che ha fatto sulle indagini che riguardano la vicenda che mi ha colpito. Questa occasione sarà l’unica nella quale mi esporrò sul caso che mi riguarda. I miei avvocati mi hanno detto che è meglio non rilasciare commenti e quello che posso dire, è che darò tutto me stesso, dando il massimo nella collaborazione sulle indagini per arrivare alla verità. Chiariremo presto tutto”. 

Lucas Paqueta al centro della vicenda di calcioscommesse
Lucas Paqueta – ControCalcio (La Presse)

Calcioscommesse in Inghilterra: cosa rischia Paqueta?

Come già successo a Sandro Tonali, in caso di conferme sulle accuse per quanto riguarda Paqueta sulla vicenda calcioscommesse, l’FA potrebbe squalificarlo per un anno intero. Al momento però non risultano sanzionabili le accuse sulle quali si sta indagando, il brasiliano nel frattempo è stato convocato dal Brasile per la Copa America. Una convocazione che potrebbe essere revocata, qualora dovessero arrivare sentenze sul suo conto, per la vicenda calcioscommesse.

Cosa rischia Paqueta sulla vicenda del calcioscommesse
Paqueta West Ham – ControCalcio (La Presse)
Impostazioni privacy