La Juve ha scelto il nuovo centrocampista: l’annuncio arriva in diretta

Il nuovo corso della Juve sta per prendere il volo: i bianconeri vanno a caccia del nuovo centrocampista e sembrano aver fatto una scelta ben precisa

La delusione della Juve nella seconda parte della stagione, lenita solo dal successo in Coppa Italia, l’ultimo di Massimiliano Allegri alla guida dei bianconera, porterà a grandi cambiamenti in estate, spinti dalla voglia di fare bene in Champions League e nel Mondiale per club, oltre che tornare ad affermarsi in Serie A.

La Juventus sta trattando il nuovo centrocampista
Cristiano Giuntoli va a caccia del nuovo centrocampista (LaPresse) – controcalcio.com

In attesa della firma di Thiago Motta, ormai a un passo dai bianconeri dopo l’addio al Bologna, Cristiano Giuntoli sta iniziando a concentrarsi sulla campagna di rafforzamento della squadra, che partirà con ogni probabilità dal centrocampo. Diversi calciatori hanno deluso, altri non sono giudicati all’altezza di essere tra i titolari e poi c’è il caso di Adrien Rabiot.

Il francese vedrà scadere il suo contratto con i bianconeri il 30 giugno 2024 e non c’è ancora nessun accordo per trattenerlo. Motta lo conosce bene, ha anche giocato con lui al PSG, ma potrebbe comunque partire, con voci sull’interesse dell’Inter e dei club di Premier League, nel caso in cui le contrattazioni andassero male. A prescindere dal suo futuro, Giuntoli sta già trattando un nuovo calciatore in quella posizione.

La Juve piomba su Douglas Luiz: la trattativa è già partita

Con un piccolo siparietto in diretta su Controcalcio, Damiano Er Faina ha annunciato che “La Juventus ha aperto i contatti per Douglas Luiz. Il 26enne dell’Aston Villa, accostato alla Roma nelle scorse sessioni di mercato, ha avuto grande continuità nell’ultima stagione.

La Juventus sta trattando il nuovo centrocampista
La Juventus ha aperto le trattative per Douglas Luiz (LaPresse) – controcalcio.com

Ha giocato 35 partite in campionato realizzando nove gol e cinque assist, un bel bottino per un centrocampista centrale che nasce come mediano. Il problema è che, grazie alle sue ottime prestazioni, la sua valutazione è salita a quasi 70 milioni di euro, per cui difficilmente l’Aston Villa lo libererà a meno.

È probabile, dunque, che il suo sia un profilo alternativo a quello di Teun Koopmeiners, che l’Atalanta non vorrebbe perdere dopo la conquista dell’Europa League. Di sicuro, Enerix non l’ha presa per nulla bene è, urlando come fa spesso quando arrivano notizie che non gli piacciono, ha dichiarato di volerlo al Milan. Ma ora in primo piano c’è solo la Juventus, in attesa di altri aggiornamenti.

Impostazioni privacy