FIGC, altro club cambia proprietà: c’è l’annuncio

In FIGC sta per arrivare un altro stravolgimento, dal momento che una nuova società sta per cambiare proprietà in maniera del tutto inattesa. Arriva l’annuncio da parte del nuovo presidente, fortemente interessato a questo club. Le ultime notizie in tal senso sorprendono davvero tutti. Andiamo a vedere cosa sta accadendo.

Dal punto di vista economico in Italia ed in particolar nel mondo del calcio c’è crisi e questo rappresenta un fatto sicuramente noto. A testimonianza di ciò c’è il fatto che tantissimi club in tutte le categorie, dalla Serie A fino ad arrivare ai dilettanti, si trovano in una situazione devastante a livello di debiti e di crisi finanziarie.

Le proprietà, in ragione di ciò, di un club cambia in maniera del tutto inevitabile con una costanza maggiore rispetto a prima. In passato, infatti, i presidenti venivano associati in tutto e per tutto proprio ai colori che difendevano da patron. Oggi il tutto è in movimento costante ed una nuova società si prepara a cambiare proprietà. Con tanto di annuncio da parte del nuovo potenziale presidente.

Club ceduto
FIGC, un altro club pronto a cambiare proprietà: annuncio del nuovo patron (Controcalcio.com) – foto da Lapresse

FIGC, un altro club cambia proprietà

Per amor del vero, si tratta di una tendenza internazionale che però trova in Italia una applicazione importante. Soprattutto perché in questo calcio per diventare realmente competitivi per dei successi occorrono degli investimenti tali che richiedono in maniera inevitabile dei debiti da accumularsi alle spalle.

In una intervista rilasciata al TGR, Claudio Sciurpa, amministratore delegato di Vitakraft, ha detto a chiare lettere di essere fortemente interessato all’acquisizione del Perugia e ne ha anche parlato con l’attuale patron di questo storico club del nostro calcio, vale a dire Santopadre. Ecco che cosa ha spiegato a riguardo.

Perugia ceduto
FIGC, svolta per la cessione del Perugia? Le ultime (Controcalcio.com) – foto da Lapresse

Perugia, annuncio del nuovo patron: “Siamo pronti!”

I discorsi, in tal senso, sono partiti circa due mesi e mezzi fa, con il patron del club che aveva chiesto a questo noto imprenditore di cercare degli acquirenti. Gli ha ribadito, a quel punto, di essere pronto ad acquisire la proprietà del club.

Allo stato attuale delle cose, infatti, è in attesa di una decisione di Santopadre. Il Perugia, dunque, concretamente potrebbe passare nelle mani di Sciurpa, con la decisione definitiva che in tal senso potrebbe arrivare già nei prossimi 3-4 giorni, ascoltando il pensiero di quest’ultimo.

Impostazioni privacy