Chiesa, siamo alla svolta: decisione presa

Momento cruciale per la definizione del futuro di Federico Chiesa: ecco la scelta ideale per l’attaccante

Grandi ambizioni ma tanti nodi da sciogliere, per la Juventus del prossimo anno. Il club bianconero ha chiuso un’altra stagione non semplice con il sorriso, con il ritorno in Champions League e con la vittoria della Coppa Italia. Traguardi importanti per tutto l’ambiente, ma che non possono bastare ad un club abituato a vincere.

Svolta sul futuro di Chiesa
Federico Chiesa, arrivano indicazioni chiare per il suo futuro (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com 

 

Il successo nella coppa nazionale ha interrotto un digiuno da trofei che durava da tre anni, nelle ultime quattro stagioni inoltre la squadra è sempre rimasta lontana dalla lotta scudetto. Per non parlare di una dimensione internazionale che, nonostante le velleità dell’ambiente, continua a latitare, al netto di una semifinale di Europa League lo scorso anno.

Dopo l’addio di Allegri si cerca una inversione di tendenza, che sarà orchestrata da Giuntoli e che Thiago Motta proverà a tradurre in campo. Con gli interrogativi su quali saranno i capisaldi sul terreno di gioco della nuova Juventus. Non si sa, ad esempio, se Federico Chiesa rimarrà.

Annata controversa e contraddittoria, per il numero 7 bianconero. Finita comunque con 10 gol all’attivo tra campionato e coppa, un bottino da non disprezzare. L’addio di Allegri potrebbe permettergli di esprimersi al meglio, ma c’è un rinnovo di contratto ancora in bilico e potrebbe essere decisivo anche il parere del nuovo allenatore.

Moggi avverte la Juventus: “Chiesa va tenuto”

Chi ha le idee chiarissime, in ogni caso, su Chiesa è Luciano Moggi. L’ex dg bianconero, spesso ospite del canale Twitch del portale ‘Juventibus’, si è espresso in maniera inequivocabile a favore della sua permanenza, incitando il club a fare di tutto per trattenerlo.

Juventus, Moggi avverte su Chiesa
Federico Chiesa e la permanenza alla Juventus sponsorizzata da Luciano Moggi (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com 

 

Queste le dichiarazioni di Moggi in merito: “Penso che Chiesa debba restare, non ci sono dubbi, i giocatori che possono dare qualcosa in più alla Juventus sono lui e Vlahovic. Per aiutarli, servirà costruire un buon centrocampo, per mettere gli attaccanti in condizione di segnare più gol”.

Vedremo cosa accadrà nelle prossime settimane, intanto Chiesa, con gli ultimi due gol segnati, arriva a Euro 2024 con un buon viatico. Su di lui, poggeranno molte delle aspirazioni della Nazionale di Spalletti. E chissà che il clima complessivo non lo incoraggi a restare alla Juventus e rilanciarsi in una avventura diventata molto complicata dopo il tremendo infortunio al ginocchio di due anni fa.

Impostazioni privacy