Dalla Spagna: Joao Felix in Serie A, convinto dal nuovo allenatore

Il colpo di scena legato al calciatore portoghese riguarda l’addio al Barcellona e all’approdo in Serie A.

Ne parlano dalla Spagna, dove spiegano quella che è la posizione di Joao Felix, talento assoluto del Barcellona che non ha trovato lo spazio che cercava in blaugrana e, convinto dal nuovo allenatore, risolverà le cose andando via.

Joao Felix lascerà il Barcellona
Joao Felix Barcellona – ControCalcio (La Presse)

A poter permettersi il colpo di tale calibro c’è un club di Serie A che darebbe la possibilità al portoghese di giocare titolare, ad altissimi livelli, salutando così il Barcellona e la Liga, considerando il suo legame anche con l’Atletico Madrid, posto nel quale neppure ha convinto a pieni voti, quando ha indossato la maglia dei Colchoneros. Joao Felix n Serie A arriverebbe per rilanciarsi e poter guidare poi in futuro, da assoluto protagonista e al posto dell’intoccabile Cristiano Ronaldo, il suo Portogallo.

Joao Felix in Serie A: il nuovo allenatore ha già deciso

Secondo quanto riportano dalla Spagna, il futuro di Joao Felix non sarà al Barcellona.

Coinvolto in quella che è la complessa situazione legata al suo prestito dall’Atletico Madrid e dalla volontà di non proseguire con i Colchoneros la propria avventura, non è comunque in maglia blaugrana che continuerà la carriera del talento portoghese. L’arrivo del nuovo allenatore al Barcellona, infatti, ha cambiato nuovamente la posizione di Joao Felix.

Liberandosi del calciatore, non andando verso un riscatto che risulterebbe molto dispendioso economicamente parlando per la società catalana, il Barcellona punterà su altri calciatori per il 2025 da vivere con Flick in panchina. Lo stesso allenatore avrebbe già fatto sapere, secondo quanto rivelano da Fichajes.com, la volontà di non trattenere Joao Felix al Barcellona. E per lui, stando ai media spagnoli, si aprirebbe l’orizzonte Italia, con due club in particolare che potrebbero puntare su un’operazione in prestito in Serie A.

Joao Felix lascia il Barcellona: in Serie A solo in prestito

In Serie A arriverebbe solo in prestito, Joao Felix, concesso dall’Atletico Madrid che vorrebbe poi fissare a 40-50 milioni la cifra del suo riscatto. Molte squadre in Italia si sono mosse per quanto riguarda l’allenatore in panchina ma, confermate le scelte di alcuni club tra le big in Italia, poi si tratterà per quanto riguarda le vicende di calciomercato in Serie A. Al momento ci sono solo due squadre potenziali, per il futuro del giocatore portoghese, che accetterebbe l’idea di giocare in Serie A, gradendo però un posto in Champions, da titolare.

Joao Felix in Serie A, lascerà il Barcellona e l'Atletico Madrid
Joao Felix – ControCalcio (La Presse)

Joao Felix, Milan e non solo sulle sue tracce

Joao Felix potrebbe arrivare in Serie A per giocare accanto a Rafael Leao, al Milan, al posto di Olivier Giroud. Solo in prestito però, considerando l’ingaggio enorme che ha il calciatore portoghese, in quella che diventerebbe un’operazione in pieno stile Brahim Diaz. Il Milan, che può offrirgli un posto da titolare in Champions, non è l’unico sulle sue tracce. Occhio alla possibilità del Napoli, che cerca un sostituto di Osimhen e che deve rilanciare Raspadori. Con Joao Felix si formerebbe un tandem niente male, con Kvaratskhelia spostato a tutta fascia nel 3-5-2 di Conte.

Joao Felix in Serie A per il 2025
Joao Felix in Serie A – ControCalcio (La Presse)
Impostazioni privacy