Montero via dalla Juve, resta in Serie A: trattativa lampo e firma

Paolo Montero alla guida della Juventus ha raggiunto ottimi risultati ed ora arriva la svolta nel suo futuro. Resta ad allenare in Serie A a seguito di una trattativa del tutto inattesa. Si tratta di una grande opportunità per l’ex bianconero, che dunque è pronto a spiccare definitivamente il volo.

Sembrava essere destinata a restare, almeno per il momento, una semplice avventura di breve durata. In realtà l’ex stella bianconera alla guida della Juventus ha dato dei segnali molto positivi, portando a casa risultati importanti e spingendo diverse realtà a valutarlo come allenatore. Insomma, di meglio era difficile fare.

Ovviamente il futuro resta ancora tutto da scrivere, ma ha dimostrato di sapere, laddove ci fossero dei dubbi, di saperci stare in uno spogliatoio. E, per quanto sia poco indicativa una esperienza di così breve durata, di avere delle idee calcistiche quanto meno interessanti da sviluppare. Ed ora per lui può seriamente arrivare una grande opportunità da cogliere al volo. Andiamo a vedere di che si tratta.

Montero ancora in Serie A
Montero resta in Serie A (Controcalcio.com) – foto da Lapresse

Via dalla Juventus ma ancora in Serie A: le ultime

In due partite alla guida della Juve, infatti, ha portato a casa un incredibile pareggio in rimonta per 3-3 contro il Bologna dei miracoli di Thiago Motta ed una vittoria netta e convincente. Si sapeva che sarebbe stato un incarico ad interim ed infatti il suo mandato è giunto a conclusione.

Adesso, però, stando a quanto raccontato dal quotidiano “La nuova Sardegna“, il nome di Paolo Montero è finito nella lista dei desideri del Cagliari. Potrebbe essere, in tal senso, per davvero lui l’erede di Ranieri, che ha annunciato il suo addio al calcio. Si tratta di una trattativa a sorpresa di cui ora andremo ad analizzare la situazione.

Montero al Cagliari
Cagliari, Montero nel mirino: le ultime (Controcalcio.com) – foto da Lapresse

Cagliari, Montero nel mirino per la panchina

Difficile, in questo momento, sbilanciarsi in un senso o nell’altro, ma il nome di Montero sembra piacere e tanto. Si tratterebbe di una scommessa, ma il rapporto tra il Cagliari e gli uruguaiani ha dato vita spesso a dei connubi dagli straordinari risultati.

Si tratta di una realtà ambiziosa che parte già da una buona base dopo l’ultimo girone disputato. Attenzione, poi, però anche ad altre candidatura che i sardi stanno valutando, partendo da quella di Alessio Dionisi ed arrivando fino a quella di Ivan Juric. I prossimi giorni saranno decisivi da questo punto di vista.

Impostazioni privacy