Calciomercato Napoli: l’erede di Osimhen non è Lukaku, ma è il preferito di Conte

Il calciomercato del Napoli dipenderà da Antonio Conte che, in costante contatto con il suo direttore sportivo Giovanni Manna, prenderà decisioni importanti circa il futuro degli azzurri.

Perché è risaputo che alla fine di questa stagione – praticamente oggi sarà la sua ultima partita -, Victor Osimhen dirà addio al Napoli, lasciando libera la sua maglia numero uno.

Antonio Conte ha un altro preferito in attacco, non più Lukaku al Napoli
Antonio Conte e Son – ControCalcio (La Presse)

E pensare che in diverse occasioni, l’attaccante proprio in questione, si è trovato in pieni attriti con la tifoseria partenopea tanto da essere ricordato, in un’occasione in particolare, a “zittire” la Curva del Napoli dopo un gol segnato da avversario in Champions League.

Napoli, colpo in attacco: niente Lukaku, ma arriva grazie a Conte

Non nel nome di Romelu Lukaku secondo le ultime di calciomercato in casa Napoli, il nuovo attaccante che arriverebbe con Antonio Conte sarebbe legato ad un altro centravanti.

Un’esperienza vissuta in passato con Conte in panchina, in diverse avventure che lo stesso tecnico ha avuto, prima di ritornare in Italia all’Inter – dove anche avrebbe voluto averlo – e che potrebbe replicare le cose, adesso, in azzurro.

Perché si tratta di Alvaro Morata che, attraverso un’occasione di calciomercato, potrebbe firmare col Napoli. In avanti, andrebbe ad alternarsi con Raspadori, mentre Osimhen e Simeone che invece potrebbero salutare in estate.

Morata al Napoli: affare possibile, vuole tornare in Serie A

Occhio alla possibilità di vedere Alvaro Morata al Napoli, come nuovo numero nove per Antonio Conte nel 2025. Il futuro del club partenopeo sarà senza Osimhen quasi sicuramente e la possibilità di vedere Conte in panchina, spinge ad una nuova scelta in attacco ben precisa. Se in primo momento si è ipotizzato dell’arrivo di Lukaku, occhio a quanto accadrebbe invece con un altro dei preferiti di Conte e col Napoli che, approfittando dell’ occasione di mercato, si ritroverebbe con Morata nel ruolo di nuovo numero nove del suo attacco.

Alvaro Morata e Antonio Conte di nuovo insieme al Napoli
Alvaro Morata e Antonio Conte – ControCalcio (La Presse)

Morata può arrivare al Napoli con la clausola: affare in arrivo

Un’occasione di calciomercato al Napoli che arriva grazie alla clausola che, secondo quanto riferito da Fabrizio Romano, sarebbe di soli 12 milioni. Con una cifra di tale portata, il Napoli potrebbe infatti assicurarsi il proprio nuovo attaccante titolare nel nome di Alvaro Morata che, nelle idee di De Laurentiis, è quello di un centravanti da tali cifre. Con i soldi della cessione di Osimhen, infatti, l’intenzione del presidente sarebbe quella di non spendere tutto proprio per l’attaccante, bensì per l’intera rosa che va rimodellata, nella rivoluzione che ci sarà dalla porta, passando per un nuovo centrale di difesa e un sostituto diretto di Piotr Zielinski.

Impostazioni privacy