La nuova Champions finanzia il Milan: incassi da record

In attesa del nuovo allenatore, il Milan starebbe iniziando a programmare la prossima stagione grazie all’aiuto della nuova Champions.

Stando alle ultime notizie, infatti, gli incassi record derivanti dalla qualificazione alla massima competizione europea permetteranno alla dirigenza rossonera di avere a disposizione un tesoretto importante da andare ad investire poi nel calciomercato per rinforzare e completare la rosa in vista della prossima stagione, dove l’obiettivo sarà quello di migliorare i risultati ottenuti nel corso di questa e competere fino all’ultima giornata per lo Scudetto.

Incassi record dalla Champions League, il Milan sorride
Incassi record dalla Champions, il Milan li investirà nel calciomercato (Ansa foto) – controcalcio.com

Da capire adesso su chi il Milan andrà investire grazie ai soldi della nuova Champions, ma a quanto pare dalle parti di Casa Milan avrebbero le idee già abbastanza chiare.

Incassi da record dalla nuova Champions: il Milan sorride

A differenza della scorsa estate il Milan quest’anno lavorerà nel calciomercato in maniera mirata e senza troppi stravolgimenti, come d’altronde confermato in più occasioni dall’amministratore delegato rossonero Giorgio Furlani. Una base solida sulla quale lavorare ci sta, anche perché 12 mesi fa il diavolo ha registrato la sessione estiva di trasferimenti più onerosa della sua storia, motivo per il quale bisognerà semplicemente andare a puntellare la rosa in quei ruoli dove ce ne sarà bisogno. 

Per questo motivo Gerry Cardinale è pronto a mettere a disposizione dei suoi dirigenti un budget importante da investire nel prossimo calciomercato, al quale si potrebbe presto aggiungere anche gli importanti introiti, quasi da record, derivanti dalla qualificazione alla prossima e nuova edizione della Champions League.

Stando infatti a quanto riportato questa mattina dai colleghi de La Gazzetta dello Sport, dalla partecipazione alla prossima competizione continentale il Milan guadagnerà la bellezza di 46 milioni di euro, soldi che verranno sicuramente aggiunti al budget già stanziato per il calciomercato e dal quale si potrebbe attingere per andare a concludere una qualche operazione nel momento in cui ce ne fosse bisogno.

46MLN dalla prossima Champions: ecco il Milan per chi li userà

46 milioni di euro, sono questi i soldi che il Milan incasserà dalla partecipazione alla prossima Champions League. Somma di denaro importante, che se aggiunta al budget già stanziato dalla dirigenza, potrebbe mettere a disposizione della dirigenza rossonera un bel tesoretto in vista del prossimo calciomercato.

L’impressione, però, è che questi soldi possano servire al Milan per uno scopo, che ha un nome ed un cognome: Joshua Zirkzee. L’attaccante olandese ha infatti una clausola rescissoria da 40 milioni di euro che potrebbe essere pagata proprio grazie ai soldi della Champions, dai quali avanzerebbero una differenza importante che potrebbe essere sfruttata per accontentare le eventuali richieste di calciatore ed entourage. Staremo a vedere.

Con i soldi della Champions il Milan ha un obiettivo
Il Milan potrebbe sfruttare i soldi della Champions per arrivare a Zirkzee (LaPresse) – controcalcio.com
Impostazioni privacy