Calciomercato: Falcao in Serie A, arriva da svincolato

Grande occasione dal mercato degli svincolati: c’è anche Falcao. L’ex attaccante di Porto, Monaco e Atletico Madrid, è pronto a vivere una prima esperienza in Serie A.

Reduce da due stagioni in Spagna, tra le fila del Rayo Vallecano, il contratto dell’attaccante colombiano è in scadenza. Per il momento non ha ancora rinnovato. Per lui, possono aprirsi le porte del campionato italiano.

Falcao in Serie A? Aggiornamenti sul futuro del calciatore (La Presse Foto) – controcalcio.com

Nonostante i 38 anni, Radamel Falcao ha ancora voglia di dire la sua ad alti livelli.

E’ alla ricerca di una nuova opportunità per mettersi in discussione per i prossimi anni. La Serie A può essere una serie opportunità per il calciatore, che si libererà a zero dal Vallecano.

Falcao in Serie A? Annuncio del giocatore

Per il momento non ci sono notizie certe sul futuro di Radamel Falcao che sta valutando tutte le opzioni per la sua carriera.

Reduce da tre stagioni in Liga, al Rayo Vallecano, l’attaccante ha totalizzato 67 presenze e 12 gol.

Il prossimo 30 giugno scadrà il suo contratto con la squadra spagnola, per il momento non è ancora arrivato il rinnovo. Nel corso di un’intervista a Marca, l’ex bomber dell’Atletico Madrid ha parlato del suo futuro:

“Penso che dovrà continuare a viaggiare ancora, non so ancora dove”.

“E’ un periodo particolare della mia carriera, credo che serva continuità. Un posto dove poter sfruttare al meglio questi miei ultimi anni di carriera. Ho ancora tanto da dover dire e mi sento di poter competere al meglio. Cercherò una squadra che possa darmi questa possibilità e raggiungere nuovi traguardi”.

Falcao in Serie A? Ultime notizie (La Presse Foto) – controcalcio.com

Falcao occasione per le neopromosse: il Como ci pensa?

Dichiarazioni forti da parte di Falcao che ha confermato di poter giocare ancora ad alti livelli.

Fisicamente si sente bene ed è per questo motivo che qualche club italiano può pensare al grande colpo in attacco e portare in Serie A un calciatore che è stato un grandissimo bomber.

In questi ultimi anni di carriera non ha trovato la giusta continuità sottoporta, visto che ha messo a segno solo 12 gol in tre stagioni. Resta comunque un giocatore di grande leadership e carisma, capace di poter aiutare anche i più giovani e a far crescere uno spogliatoio. Ecco perché, qualche squadra neopromossa in Serie A come il Como – che ha dimostrato in passato di poter puntare su certi tipi di calciatori – possono farci un pensierino.

Con Fabregas che può accogliere nel suo Como Falcao per tentare un miracolo salvezza. Ad oggi si tratta di una semplice suggestione, non ci sono notizie certe. Ma l’idea della Serie A può stuzzicare il calciatore che guarda anche ad altri mercati, come quello arabo e asiatico. Senza escludere la possibilità di tornare in patria, in Colombia.

Impostazioni privacy