Nuova bufera su Tiago Pinto: intrigo con Zaniolo in live

Tiago Pinto e Nicolò Zaniolo sono di nuovo al centro della scena: la nuova destinazione dell’ex general manager della Roma fa gridare vendetta all’attaccante dell’Aston Villa

Da quando Tiago Pinto ha lasciato la Roma, a febbraio, né i giallorossi, né l’ex general manager hanno trovato un sostituto: nel senso la società dei Friedkin non ha ancora un direttore sportivo, almeno ufficialmente, e il portoghese non ha ancora una squadra.

Nuova frecciata a Tiago Pinto: colpa di Zaniolo
Tiago Pinto potrebbe ripartire dall’Inghilterra, ma non mancano le polemiche (LaPresse) – controcalcio.com

Se per quando riguarda la Roma a breve dovrebbe essere certo il nome del nuovo ds – anche perché si sta per aprire la finestra di calciomercato estiva e la figura è fondamentale per chiedere e stringere accordi in questo senso – che dovrebbe essere Florent Ghisolfi – Pinto non è ancora finito alle dipendenze di nessuno, per lo meno non ancora, nonostante diversi interessamenti negli ultimi giorni.

Secondo le ultime notizie, infatti, l’ex gm dei capitolini sarebbe stato contattato dal Bournemouth per diventare il loro prossimo ds, la stessa società che in passato si era interessata anche a Nicolò Zaniolo – e che l’attaccante dell’Aston Villa aveva rifiutato in attesa di altre offerte che in realtà non sono arrivate, per lo meno non allo scadere della finestra di calciomercato europea – per cui Pinto aveva usato delle parole poco felici.

Tiago Pinto vicino al Bournemouth: “Quando ne parlava per Zaniolo”

Ecco, per ironia della sorte, Pinto potrebbe finire nella stessa società e questo particolare, nel riportare la novità, non è sfuggito a Damiano Er Faina nella diretta di Controcalcio su Twitch.

Nuova frecciata a Tiago Pinto: colpa di Zaniolo
Il paradosso tra Tiago Pinto e Zaniolo scatena le critiche per il portoghese (LaPresse) – controcalcio.com

Il padrone di casa della trasmissione calcistica infatti, con il sorriso alla labbra, commentando la scelta dell’ex general manager della Roma ha detto: “Mi fa molto ridere perché Tiago Pinto, quando Zaniolo stava andando via, disse: ‘Se ti cercano solo al Bournemouth o al Galatasaray un motivo ci sarà’, e pure lui sarà il prossimo dirigente del Bournemouth”.

Con la società, oltre al fallito tentativo di far arrivare il classe 1999, il portoghese aveva avuto modo di avere contatti anche quando stava alle dipendenze dei giallorossi. È grazie a lui, infatti, che Justin Kluivert, dopo tanto peregrinare in prestito tra diversi club d’Europa, si è accasato il 23 giugno del 2023 in Premier League.

La coincidenza di sicuro è parecchio strana, quasi uno scherzo del destino e vedremo se alla fine il portoghese sceglierà di ripartire dall’Inghilterra, anche se non è quello che si aspettava.

Impostazioni privacy