Luis Alberto e la rescissione, la decisione della Lazio: Lotito spiazza tutti

Luis Alberto, com’è noto, ha chiesto la rescissione del contratto con la Lazio: la decisione di Lotito spiazza tutti

Luis Alberto è uno dei calciatori di maggior qualità della Lazio. In questa stagione ha disputato 33 presenze in Serie A (44 totali, comprese coppa nazionale e Champions League) con cinque gol ed otto assist (11 in totale). Numeri importanti per il classe ’92 che nella formazione allenata da Maurizio Sarri agiva sprattutto nel ruolo di mezz’ala di inserimento.

Luis Alberto, decisione della Lazio
Luis Alberto, arriva la decisione della Lazio sul suo futuro (Lapresse) – Controcalcio

Da trequartista puro ha arretrato il suo raggio d’azione senza però perdere le sue qualità. In estate, però, è destinato a lasciare i biancocelesti. Il suo contratto scadrà solo nel giugno del 2027, con il rinnovo siglato appena lo scorso ottobre.

Eppure lo spagnolo, ad aprile, dopo il successo contro la Salernitana, ha espresso tutto il suo malumore a mezzo stampa, chiedendo addirittura la rescissione del contratto. Da lì un vero e proprio braccio di ferro tra Lotito ed il calciatore che presumibilmente a fine stagione vedrà altri capitoli.

Il centrocampista vorrebbe tornare in Spagna e sarebbe più facilitato nel trovare una collocazione senza che il club acquirente si sobbarchi l’onere del pagamento del cartellino. Fin qui, tuttavia, solo il Napoli ha compiuto qualche sondaggio oltre all’interesse di qualche club estero, soprattutto qatarioti e sauditi.

Lazio, l’ultimo aggiornamento su Luis Alberto: colpo di scena

Sicuramente in estate vi saranno nuovi sviluppi della vicenda, con lo strappo tra società e calciatore che sembra davvero impossibile da ricucire. Nel frattempo, nuovi aggiornamenti sono arrivati da Damiano “Er Faina” in diretta su Controcalcio Tv, nell’ultima live andata in onda.

Luis Alberto ha ricevuto richieste dall’Italia” ha spiegato l’influencer. “Lui vorrebbe la rescissione del contratto com’è noto, ma la Lazio non ha intenzione di concederglielo. Gli è stato comunicato, però, che potrebbe aprirsi qualche spiraglio per una possibile risoluzione del contratto solo se lui decidesse di andare all’estero“.

Er Faina ha poi spiegato come sia una vicenda in costante evoluzione e da monitorare nel corso dei prossimi giorni. “Secondo me la Lazio non concederà mai la rescissione” ha poi concluso, pur sostenendo come vi sia l’esistenza di uno spiraglio per un addio che faccia felice il calciatore.

Al momento, però, Lotito è pronto a cedere il calciatore ma al contempo chiede almeno 15 milioni di euro, cifra considerata giusta per un calciatore 31enne ma talentuoso ed in grado di fare ancora la differenza nella zona nevralgica del campo.

Impostazioni privacy