Serie A, Italiano firma: dalla Fiorentina alla Champions League

Con una finale di UEFA Conference League ancora da giocare, Vincenzo Italiano non può non pensare anche al suo futuro. In tal senso si prepara a salutare la Fiorentina ed a volare in UEFA Champions League. Si tratta di una svolta importante tanto per il nostro calcio quanto per il tecnico ex Spezia.

In Serie A tantissimi club questa estate andranno a rivoluzionare la loro struttura, partendo ovviamente dall‘allenatore. In senso assoluto, infatti, come accade ciclicamente in alcune estati, diversi allenatori sono pronti a cambiare panchina. In tal senso, le novità sono sempre dietro l’angolo ed è giusto immaginare che anche tante altre realtà possono essere coinvolte.

In casi del genere, anche guardando situazioni analoghe del passato, è lecito immaginare che si possa innescare il classico effetto domino che può coinvolgere anche compagini che al momento sembrano saldamente legate ai propri tecnici. In tal senso, pare sia arrivata la svolta per Vincenzo Italiano. Sembra pronto, infatti, a passare dalla Fiorentina alla UEFA Champions League.

Italiano in Champions League
Serie A, dalla Fiorentina in Champions League: Italiano firma (Controcalcio.com) – foto da Lapresse

Dalla Fiorentina in UEFA Champions League: l’affare

Alla guida della Fiorentina le cose non sono sempre andate per il verso giusto, ma in coppa ha sempre raggiunto ottimi risultati. Basti pensare che negli ultimi due anni è già arrivato alla terza finale. Sperando che la seconda di UEFA Conference League possa essere più fortunata della prima.

In tal senso, però, adesso Vincenzo Italiano è pronto a fare il definitivo salto di qualità. Stando a quanto raccontato da Calciomercato.it, infatti, il Bologna è seriamente interessato a lui e si prepara ad affondare il colpo per il dopo Thiago Motta. Si tratta di un nome in cima alla lista di Sartori e del club emiliano ed in tal senso c’è da battere la concorrenza del Napoli.

Italiano al Bologna
Bologna, Italiano resta in cima ai desideri (Controcalcio.com) – foto da Lapresse

Italiano, il Bologna pronto ad affondare il colpo

I nomi sulla lista, però, ovviamente sono diversi. Attenzione, in tal senso, anche a profili come quelli di Raffaele Palladino e di Alessio Dionisi, che nonostante l’annata orribile al Sassuolo continua ad avere grandi apprezzamenti per le sue indiscutibili doti.

Da depennare, invece, il profilo di Maurizio Sarri, con il quale infatti c’è stata solo una chiacchierata. In tal senso, con il Napoli che aspetta una risposta da Gian Piero Gasperini, la strada per Italiano al Bologna può diventare davvero spianata.

Impostazioni privacy