Napoli, brutta notizia per ADL: deve andare via | ESCLUSIVA

Arriva una brutta notizia per Aurelio De Laurentiis. Il patron dovrà trovare un’alternativa, ecco tutti i dettagli sul futuro del Napoli.

La stagione, non proprio esaltate, degli azzurri sta per terminare. Domenica ci sarà l’ultimo appuntamento al Maradona nella sfida contro il Lecce. Intanto, il club lavora per il futuro.

C’è attesa riguardo le decisioni che dovrà prendere il presidente De Laurentiis. Dopo aver strappato Manna alla Juventus, è a alla ricerca di un nuovo allenatore da ingaggiare e che dovrà portare avanti il progetto tecnico azzurro. Intanto, si muove qualcosa sul futuro del club: ecco cosa sta succedendo.

Ultimisisme notizie Napoli: novità per Aurelio De Laurentiis, cambia il suo progetto (La Presse Foto) – controcalcio.com

Per il presidente arrivano delle notizie sul fronte infrastrutturale: ecco nuovi aggiornamenti sulla questione centro sportivo Napoli.

Il contratto con la famiglia Coppola, proprietaria della struttura che ospita il Konami Center a Castel Volturno, è in scadenza a ottobre 2025. Entro quella data, dunque, bisognerà trovare un’altra zona in cui far sorgere il centro sportivo azzurro.

Nuovo centro sportivo Napoli: ultimissime notizie

Nella volontà di De Laurentiis c’è quella di inaugurare un vero e proprio centro operativo di proprietà del Napoli.

L’obiettivo del presidente è quello di patrimoliarizzare, creando una struttura all’avanguardia che possa ospitare anche degli uffici.

Ci sono diverse ipotesi al vaglio del presidente che, in questi ultimi mesi, ha effettuato alcuni sopralluoghi anche in provincia di Napoli.

“Mi auguro di mettere la prima pietra a settembre, per il nuovo centro sportivo del Napoli. Ci saranno 10 campi. Dove? Ho bisogno di un posto dove le mamme possono stare tranquille e far arrivare in sicurezza i propri figli in poco tempo. Sarà ad un quarto d’ora da Napoli”.

L’indizio l’aveva dato il presidente, nella conferenza stampa di presentazione dei ritir estivi. Adesso, su questo argomento del centro sportivo Napoli, c’è una novità importante.

Nonostante i contatti, dell’ultimo periodo, tra il presidente Aurelio De Laurentiis e la commissaria prefettizia del comune, la trattativa non è andata a buon fine.

Svanisce il sogno di vedere il nuovo centro sportivo del Napoli a Sant’Antimo. Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di controcalcio.com, De Laurentiis aveva espresso l’interesse per l’intera area. Un problema, visto che una parte della struttura, l’ex albergo, è stata affidata ai carabinieri che a giugno inaugureranno una nuova tenenza.

de laurentiis
Centro sportivo del Napoli a Sant’Antimo? Tutto fermo, arriva lo stop. I motivi (La Presse foto) – controcalcio.com

Centro sportivo del Napoli a Sant’Antimo?

L’idea del presidente era quella di mettere le mani sull’intera area, che si trova a nord di Napoli. Il comune ha ricevuto anche dei fondi europei PNRR, da 2,7 milioni di euro, per la ristrutturazione della struttura.

Tuttavia, la trattativa con De Laurentiis non è andata a buon fine visto che l’albergo del centro è stato dato in affitto ai Carabinieri, per la creazione di una nuova tenenza. Ciò ha mandato all’aria i piani del patroa che aveva pensato di realizzare il nuovo centro sportivo del Napoli a Sant’Antimo.

Adesso dovrà rivedere le cose e guardare ad altre opzioni, in città di provincia, come Caivano, Melito o Afragola.

Impostazioni privacy