Milan, allenatore bocciato in diretta: “Non è l’uomo giusto”

Il Milan a caccia del nuovo allenatore, c’è ancora da fare chiarezza tra vari nomi: uno di questi però viene bocciato per direttissima

Con il secondo posto in archivio, il Milan ha incassato con relativa serenità la sconfitta contro il Torino, in una gara giocata per larghi tratti sotto tono e con la testa altrove, anche se chiaramente perdere non fa mai piacere. La concentrazione dell’ambiente è tutta volta al tema del prossimo allenatore, una scelta cruciale per il futuro del Diavolo.

Milan, bocciatura in diretta per l'allenatore
Furlani e Ibrahimovic impegnati come tutta la dirigenza del Milan nella ricerca del nuovo tecnico, situazione ancora caotica (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com 

 

Nelle stagioni vissute alla guida del Milan, Stefano Pioli è stato discusso e ha raccolto elogi ma anche critiche. Il bilancio dei rossoneri negli ultimi quattro anni parla comunque di uno scudetto, una semifinale di Champions, due secondi posti e un quarto posto. Un rendimento comunque di alto livello e almeno da provare a ripetere, se non migliorare, per chi verrà dopo.

Sono già settimane che si discute della figura che dovrà insediarsi in panchina a Milanello, indizi tanti ma certezze nessuna, anche perché i nomi che circolano sono ancora tanti. Un borsino che comprende fior di protagonisti tra gli allenatori, per la dirigenza si tratta di una scelta da non sbagliare.

Sul tavolo i nomi dei vari Conte, De Zerbi, Conceicao, Fonseca e altri ancora, ognuno con le proprie criticità. Negli ultimi giorni, c’è una candidatura che si starebbe affermando sulle altre, ma anche in questo caso non mancano le polemiche.

Milan, Fonseca stroncato in tv: “Devono prendere Conte o Klopp”

Al momento, quello più vicino sembra Paulo Fonseca, attuale tecnico del Lille, un passato alla Roma tra il 2019 e il 2021. Un buon allenatore, il portoghese, senza dubbio, ma forse, secondo qualcuno, non l’ideale per puntare a vincere.

Milan, Fonseca bocciato in tv: "Meglio Conte o Klopp"
Paulo Fonseca candidato forte alla panchina del Milan, ma arrivano pareri discordanti (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com 

 

Ha espresso parere negativo sull’ex romanista, tra gli altri, il giornalista Riccardo Trevisani di ‘Mediaset’, che in diretta a ‘Pressing’ non ha usato parole tenere nei confronti di questo tipo di scelta da parte della dirigenza rossonera.

“Per me Fonseca al Milan è un grande no – ha spiegato – I risultati raggiunti da Pioli difficilmente saranno replicati nel prossimo quadriennio. Via lui, devi prendere uno alla Conte o alla Klopp. Devi prendere uno che sia una garanzia, non uno che sia simile a Pioli. E Fonseca non sono sicuro che sia meglio di lui”.

Impostazioni privacy