Motta ed il confronto con Allegri: “Thiago nemmeno con il joystick ci riuscirebbe” (Video)

Thiago Motta è considerato il favorito per la panchina della Juve: subito una frecciata per l’ex centrocampista nel paragone con Allegri

La nuova era, in casa Juventus, è già iniziata. Anzi, per meglio dire, l’interregno. Così può essere definito quello di Paolo Montero che stasera esordirà sulla panchina della prima squadra bianconera. Una sorta di mordi e fuggi totalmente inaspettato per l’ex difensore, tecnico della Primavera e nominato allenatore della prima squadra ad interim dopo quanto accaduto con Max Allegri.

Thiago Motta e il paragone con Allegri
Thiago Motta, che stilettata con Max Allegri (Ansa Foto) – Controcalcio

I fatti sono ormai noti anche ai muri. Il livornese è stato esonerato venerdì con un comunicato in cui erano evidenziati gli atteggiamenti poco consoni mostrati in mondovisione nel fnale della sfida contro l’Atalanta valida per il trofeo della Coppa Italia.

Intollerabile, per la dirigenza juventina, lo show messo in atto dall’allenatore per non prendere seri provvedimenti. Una decisione, peraltro, solamente anticipata rispetto ai canoni previsti: Giuntoli – i cui rapporti con Allegri erano ai minimi termini, per non dire inesistenti – aveva già deciso per il ribaltone, dando vita ad un nuov capitolo della storia bianconera.

Juve, il gesto balistico di Allegri: stilettata a Motta

E c’è già il nome per la successione: è quello di Thiago Motta, attuale allenatore del Bologna, capace di portare i felsinei ad una storica qualificazione alla prossima edizione della Champions League, mai vista sotto le Due Torri.

Max Allegri ed il paragone con Thiago Motta
Max Allegri, che paragone con Thiago Motta (Ansa Foto) – Controcalcio

L’ex centrocampista è da tempo un pallino di giuntoli e sembrano ora maturi i tempi per un suo approdo in bianconero. Salvo clamorosi colpi di scena, quindi, sarà proprio lui ad essere il nuovo inquilino alla Continassa.

In attesa dei comunicati ufficiali – quantomai necessari in un mondo come quello calcistico dove vale tutto ed il contrario di tutto – già vi sono diversi paragoni tra i due allenatori, tra il passato ed il futuro della Juve.

Il noto influencer Damiano “Er Faina”, su Twitter (o, se preferite, X), ha postato un video lanciando quasi una frecciata a Thiago Motta. Nel video in questione, infatti, si vede Max Allegri alle prese con un gesto tecnico di alta scuola davvero.

Sul campo di allenamento alla Continassa, in una posizione da calcio d’angolo ma ben oltre la linea di fondo campo e quindi della porta, ha calciato – senza scarpini, ma scalzo – direttamente in rete. Ebbene, la sfera ha baciato l’interno del secondo palo e si è depositata in gol.

Er Faina, nel commentare il video, si è così espresso: “Sta roba Thiago Motta non la fa manco con il Joystick” evidenzando, quindi, le capacità balistiche di Max. 

Impostazioni privacy