Lancio di sediolini in campo: attimi di panico, ecco cos’è successo

I momenti di tensione forte innescati dalle tifoserie nel mondo del calcio sono, purtroppo, sempre all’ordine del giorno. Stavolta quanto accaduto ha dell’incredibile. C’è stato un lancio di sediolini in campo che ha innescato davvero il panico. Andiamo a ricostruire nel dettaglio che cosa è successo.

Sempre più di frequente assistiamo nel mondo del calcio a momenti di fortissima tensione che vedono protagonisti in prima persona i tifosi. Non sempre, infatti, è facile fermarsi al fatto che il calcio sia uno sport e come tale va vissuto. Per molti è una autentica ragione di vita e le reazioni, di conseguenza, spesso finiscono per essere sopra le righe.

Quanto accaduto stavolta lascia davvero senza parole e getta tutti gli amanti del calcio nello sconforto. I tifosi presenti allo stadio, come forma di contestazione e per manifestare tutto il loro disaccordo nei confronti della squadra, si sono resi protagonisti di un lancio di sediolini a fine gara. Attimi, ovviamente, di panico e di stupore per tutti i presenti.

Lancio di sediolini
Lancio di sediolini in campo, momenti di tensione (Controcalcio.com) foto da Lapresse

Lancio di sediolini in campo: la ricostruzione dell’episodio

I verdetti del campo, così come quelli della vita, sono sempre i più difficili da mandar giù, soprattutto nel momento in cui non vanno nella direzione che noi ci auguriamo. Un esempio lampante di questo elemento presente nella natura umano è quanto accaduto prima ed al termine della gara tra Vicenza e Taranto.

La gara in questione si è conclusa per 0-0, con questo risultato che ha sancito l’eliminazione dai play off di Serie C il Taranto. A fine gara i tifosi non l’hanno preso bene e si sono resi protagonisti di un lancio di sediolini in campo davvero surreale. E non è stato l’unico momento di tensione attorno a questa gara.

Vicenza, scontri allo stadio
Vicenza-Taranto: lancio di sediolini e non solo (Controcalcio.com) – foto da Lapresse

Vicenza-Taranto: scene di panico a fine gara, scontri prima del match

Anche prima della gara, infatti, ci sono stati degli scontri significativi. A raccontarli è “Trivenetogoal“, che spiega come un gruppo di tifosi ospiti si sia diretto verso lo stadio e ad un certo punto abbia iniziato a lanciare fumogeni e petardi.

Pronto l’intervento da parte delle autorità della Polizia, che a quanto pare ha anche già identificato tutti i responsabili di questa brutta pagina del nostro calcio. Necessario anche l’intervento dell’ambulanza, che ha prontamente soccorso tutti i feriti. Un qualcosa di veramente difficile da commentare.

Impostazioni privacy