Fallimento Zhang all’Inter, ora Oaktree svende il club: ecco chi compra

La gestione finanziaria dell’Inter è stata fallimentare per Steven Zhang: ora Oaktree prenderà le redini del club e svende al miglior offerente.

Il futuro del club nerazzurro è tutto da scrivere e rischia di essere estremamente complicato. Oggi pomeriggio è arrivato il comunicato ufficiale da parte del club e di Steven Zhang che ha confermato tutto quello che era stato raccontato nel corso delle scorse settimane. Lunedì sarà una giornata decisiva e fondamentale per l’Inter perché non sarà più di proprietà di Steven Zhang e passerà nelle mani di Oaktree.

Zhang Inter: Oaktree prende il club
Zhang lascia l’Inter a Oaktree (LaPresse) – controcalcio.com

Il fondo americano non ha ricevuto il pagamento del prestito che fece all’Inter nel 2021 e, come da accordi, preleverà le quote societarie per rimetterle in vendita e decidere le sorti della società meneghina.

Fallimento Zhang, ha rovinato tutto: Inter nei guai

L’Inter è stata completamente rovinata dal punto di vista economico-finanziario dall’attuale dirigenza. Il prestito da 275 milioni – con debito di ulteriori 100 milioni da restituire a Oaktree – non è stato mai restituito e per questo motivo la società passerà di mano. Nel corso delle ultime settimane si è provato a trovare un accordo con Pimco per un altro finanziamento che avrebbe eliminato quello precedente ma il secondo fondo americano non ha ricevuto le garanzie necessarie a finalizzare i documenti.

Quale sarà il futuro dell’Inter? La situazione è da tenere sotto controllo e rischia di portare a scenari incredibili e inimmaginabili fino a qualche mese fa.

Con il comunicato apparso nellla giornata di oggi è stato reso noto l’addio di Zhang all’Inter che deve lasciare il club nelle mani di Oaktree che si avvalerà di tutti i diritti per prelevare le quote societarie del club.

Oaktree prende l’Inter: ora lo svende

Oaktree da lunedì diventerà proprietaria dell’Inter. Il club nerazzurro saluterà definitivamente Steven Zhang che non ha ancora ripagato i debiti al fondo americano che ora intende proseguire legalmente e prendersi di diritto tutto ciò che gli spetta.

Martedì Oaktree procederà con l’escussione del pegno del pacchetto di maggioranza dell’Inter a seguito del mancato pagamento da parte di Steven Zhang.

Secondo il giornalista Carlo Festa de Il Sole 24 Ore, non ci sono più margini di manovra per un accordo tra le parti anche perché il fondo californiano avrebbe già un possibilee compratore pronto a prendere la proorietà dell’Inter.

La società nerazzurra, dunque, resterebbe per poco di proprietà di Oaktree prima del passaggio a un altro azionista che proverà a seguire la strada intrapresa dall’attuale dirigenza.

Futuro Inter: la decisione di Zhang
Futuro Inter: via subito Zhang (LaPresse) – controcalcio.com

Oaktree svende l’Inter: i nuovi proprietari

Il fondo americano Oaktree svenderà l’Inter al miglior offerente. Difficile, se non impossibile, immaginare che i nerazzurri verranno ceduti a una cifra superiore al miliardo di euro come avrebbe voluto Zhang.

Inter Steven Zhang
Inter Steven Zhang (LaPresse) – controcalcio.com

I nuovi proprietari dell’Inter potrebbero anche essere ricchissimi. Nell’ambiente americano si è iniziato a parlare di un grosso investimento che alcuni imprenditori arabi intenderebbero mettere in piedi nel prossimo futuro.

Impostazioni privacy